Home News Ylenia Carrisi, ci sono novità: la ragazza aveva una doppia vita?

Ylenia Carrisi, ci sono novità: la ragazza aveva una doppia vita?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:29
CONDIVIDI

La scomparsa di Ylenia Carrisi è un vuoto immenso nella vita di Albano e Romina ancora oggi. Ci sono novità: ha una doppia vita?

Albano Ylenia Carrisi
Ylenia Carrisi

Ylenia Carrisi è scomparsa nel capodanno di tantissimi anni fa ma il suo vuoto è davvero enorme ancora oggi, quello che ha creato dopo il suo mancato ritrovamento. A riguardo ci sono state, purtroppo, tantissime piste false e persone che di certo non hanno dato una mano alle indagini affinché si potessero concludere in maniera positiva.

Adesso, però, sembrano esserci novità importanti per quanto concerne la figlia di Albano e Romina Power, i quali hanno sempre creduto che la ragazza fosse viva.

Ecco che cosa sappiamo: la polizia americana, infatti, ha ipotizzato una pista secondo la quale lei avrebbe avuto una doppia vita.

LEGGI ANCHE -> Ylenia Carrisi è viva? Una novità continua a fare sperare

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

@rominaspower 💖🖇️ #yleniacarrisi #beautiful #albanocarrisi #rominapower #carrisi #yaricarrisi #rominajuniorcarrisi #cristelcarrisi #neworleans #usa #states #missing #woman #love

Un post condiviso da Ylenia_carrisi_fp_ (@we_miss_you_ylenia_) in data:

Ylenia Carrisi è viva? La sua presunta doppia vita

Jasmin Carrisi umiliata paragone sorelle
Ylenia Carrisi, la figlia scomparsa di Albano e Romina

Ylenia Carrisi aveva una doppia vita che nessuno sapeva? Al momento il tutto è chiaramente ancora da confermare, tuttavia, come riporta piudonna, sembra che la ragazza fosse sempre stata molto vicina ai senzatetto che si accampavano nella zona di Central Square, zona non particolarmente rinomata per tipologie di persone altolocate.

LEGGI ANCHE -> Romina Power alla ricerca del vero amore: è un messaggio per Albano?

In quella zona, infatti, vivevano vagabondi, persone con problemi di droga e musicisti alla ricerca di qualche moneta. Insomma, non proprio una zona in cui vivere tranquilli, tuttavia sembrerebbe che la polizia abbia individuato una persona con le sue sembianze.

Da indagini più approfondite, tuttavia, sembra che questa descrizione non corrispondesse, motivo per il quale, salvo clamorosi colpi di scena, anche questa strada percorsa avrebbe portato ad un vicolo cieco. Le indagini, dunque, dovranno necessariamente proseguire.