Home Personaggi Lonnie Hambrick Vite al limite: il coming out non è andato come...

Lonnie Hambrick Vite al limite: il coming out non è andato come sperato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00
CONDIVIDI

Lonnie Hambrick è uno dei protagonisti più amati di Vite al limite, anche grazie alla sua particolare storia segnata da un doloroso coming out.

Lonnie Hambrick Vite al limite

La famiglia di Lonnie Hambrick lo ha allontanato dopo aver scoperto il suo orientamento sessuale, in particolar modo sono suo fratello e suo padre a non aver accolto bene la notizia.

Lonnie per molti anni non si è parlato con il fratello John, con il quale ha poi ripreso i rapporti. I due hanno poi deciso di partecipare insieme a Vite al limite, sostenendosi a vicenda durante tutto il percorso.

Lonnie Hambrick Vite al limite

John e Lonnie Hambrick Vite al limite

All’età di 35 anni Lonnie Hambrick ha deciso di prendere parte al programma di dimagrimento Vite al limite. Il giovane aveva una grande dipendenza dal cibo, nel quale sfogava la sua frustrazione e il suo dolore, al punto da raggiungere il peso di 277 kg

Dopo anni di lontananza e incomprensioni ha ritrovato suo fratello John, con il quale ha deciso di prendere parte allo show. Nel corso dei suoi dodici mesi di cura, Lonni è riuscito a perdere ben 111 kg riuscendo a raggiungere il peso di 166 kg.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Shantel Oglesby Vite Al Limite: quanti chili ha perso? Dr Nowzaradan incredulo

Il coming out

Quando Lonnie era ancora adolescente ha deciso di fare coming out parlando alla sua famiglia del suo orientamento sessuale, non tutto è andato come previsto e le reazioni che ha ricevuto sono state molto drammatiche.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Gina Krasley Vite al limite: causa allo show, scelta drastica

Sua madre è stata tra le prime a saperlo, Lonnie le ha infatti detto: “Mamma, io sono gay. Sono nato così.” La donna ha dato una risposta inaspettata, ha infatti reagito molto male al punto da dirgli: “Tu non sei gay.” La peggiore reazione è arrivata però dal padre e dal fratello di Lonnie, che è stato allontanato da entrambi.

Questo ha segnato molto la vita di Lonnie, che ha iniziato a cercare rifugio nel cibo ingrassando fino a raggiungere il livello di una grave obesità. Anche per questo motivo la storia di Lonnie è una delle più coinvolgenti e appassionanti di Vite al limite.