Home News Lutti di luglio 2022, gravi perdite di cinema e TV: drammatici addii

Lutti di luglio 2022, gravi perdite di cinema e TV: drammatici addii

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:57

I lutti nel mese di luglio hanno lasciato il segno in molte persone che hanno dovuto dire addio a tante personalità che appartenevano al mondo del cinema, della musica, della tv e dello spettacolo in generale.

Durante uno dei mesi più caldi e belli dell’anno i fan hanno dovuto dire addio a molteplici personaggi che, chi in un modo e chi nell’altro, hanno contribuito a rendere importante lo spettacolo e l’arte in ogni sua forma. Andiamo a vedere quali sono stati i decessi registrati nel settimo mese dell’anno.

lutti luglio
fonte foto: AdobeStock

I lutti nel mese di luglio non si sono fatti di certo aspettare.  Diverse sono le personalità che ci hanno lasciato. Purtroppo sono notizie che tutte le persone non vogliono sentire, soprattutto quando si tratta di volti celebri, che hanno contribuito al successo della tv, del cinema, della musica e della arti.

A un anno dalla morte di Raffaella Carrà, che ha lasciato un segno indelebile nel cuore di milioni di italiani, spagnoli e non solo, il mondo dello spettacolo ha detto addio per sempre a tanti volti, alcuni dei quali rimanendo letteralmente spiazzati perché avvenuti in maniera improvvisa.

Lutti nel mese di luglio: addio a grandi personalità

Tra i lutti che hanno segnato di più c’è la morte di Emanuele Vaccarini, meglio conosciuto come il Gladiatore di Avanti un altro. La notizia è stata una batosta per molti fan che lo hanno conosciuto ed apprezzato durante il game show. Impossibile poi non citare la scomparsa di Vittorio De Scalzi, il cantautore e polistrumentista dei New Trolls che ha fatto la storia della musica.

Nel mese di luglio i fan hanno dovuto dire addio anche al regista hollywoodiano Bob Refelson che negli anni ha conquistato ben due nomination agli Oscar. Il cinema italiano ha invece salutato sia Franco Zucca, storico interprete e doppiatore di film celeberrimi, e sia Carla Cassola, il cui messaggio di Elena Sofia Ricci è stato commovente.

Tra gli attori sono venuti a mancare anche Bernard Cribbins, famoso soprattutto tra gli appassionati della serie tv Doctor Who, Bobbie Faye Ferguson, star di Dallas e The Dukes of Hazzard, e il grande volto di Matrix Mary Alice, che nell’arco della sua carriera ha vinto prestigiosi riconoscimenti.

In Italia un grande lutto l’hanno avuto i fan di Distretto di Polizia, questo perché è venuto a mancare improvvisamente Roberto Nobile, conosciuto nel ruolo dell’amato e dolce Sovraintendente Antonio Parmesan. Gli amanti della Disney hanno dovuto dire addio a Pat Carrol, la voce della cattivissima Ursula ne La Sirenetta. A chiudere il mese è stata la notizia della scomparsa di Nichelle Nichols che ha colpito tutti i fan di Star Trek.