Home Personaggi Rocio Munoz Morales, la confessione: “La prima volta che mi sono sentita...

Rocio Munoz Morales, la confessione: “La prima volta che mi sono sentita bella”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00

Rocio Munoz Morales, la nota attrice, è legata sentimentalmente a Raoul Bova. Ma scopriamo di più su di lei. 

Rocio Munoz Morales (Rai)
Rocio Munoz Morales (Rai)

Rocio Munoz Morales è un’attrice, conduttrice e ballerina spagnola. Sin da bambina inizia a studiare danza e recitazione. L’evento che l’ha portata in auge è stata la sua partecipazione al programma spagnolo, nelle vesti di insegnante di danza, ¡Mira Quién Baila!, edizione spagnola di Ballando con le stelle.

Il suo esordio sul grande schermo avviene in Italia nel 2012 con la commedia Immaturi – Il viaggio. Ma questo evento non ha segnato solo un momento importante per la sua carriera, è stato anche fatale per la sua vita amorosa. infatti proprio sul set di questo film ha conosciuto il suo attuale compagno Raoul Bova. Oggi l’attrice sarà in studio a Domenica In per presentare il suo libro, dal titolo “Un posto tutto mio“.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Raoul Bova e Rocio Munoz Morales verso il matrimonio? Parole importanti

Rocio Munoz Morales, chi è? La Biografia

Rocio Munoz Morales (Rai)
Rocio Munoz Morales (Rai)
  • Nome e cognome: Rocio Munoz Morales;
  • Data di nascita: 10 giugno 1988;
  • Luogo di nascita: Madrid;
  • Età: 32 anni;
  • Altezza: 175 cm
  • Peso: 57 kg
  • Instagram: rociommorales

L’attrice spagnola, in un’intervista concessa al settimanale Vero, ha rivelato alcuni aneddoti della sua infanzia. Rocio è nata a Madrid, sin da piccolina è sempre stata una bambina che alternava momenti di instancabile energia a momenti di solitudine. Era una combina guai, come si è descritta la diretta interessata, ma è sempre stata caratterizzata dallo stupore e dall’entusiasmo per la vita.

In merito ai genitori ha confessato, che il padre è sempre stato un uomo all’antica e non le ha mai dato la soddisfazione di vedere i suoi progetti. Ma un giorno l’attrice ha voluto fare un esperimento. L’ha portato con lei al Festival di Venezia e proprio in quel momento le ha detto per la prima volta ‘quanto sei bella, ti voglio bene’.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Rocio Munoz Morales fidanzata Raoul Bova: retroscena sulla loro crisi

Rocio Munoz Morales, la carriera: da ballerina sino al successo nel film Immaturi – il viaggio

Immaturi - Il viaggio (Film)
Immaturi – Il viaggio (Film)

Rocio Munoz Morales ha da subito capito che il mondo dello spettacolo era la carriera giusta che faceva al caso suo. Infatti a soli sei anni inizia a studiare ballo e da subito prende parte a numerose competizioni. Nel 2006 la vediamo al fianco di Julio Iglesias nel suo tour. Dopo il successo nel mondo della danza, arriva in tv nel programma spagnolo Ballando con le stelle, nelle vesti di insegnante di danza.

In questi anni, contemporaneamente alla sua passione per il ballo, ha coltivato anche quella per la recitazione. Il suo debutto nel mondo del cinema arriva nel 2009 con la serie tv La Pecora de Eva. Da questo momento non si discosterà più dalla televisione, sino ad approdare nel mondo del cinema italiano, con il film che ha suggellato anche l’amore tra lei e Raoul Bova. Prossimamente la vedremo nella pellicola “Troppa Famiglia” con la regia di Pierluigi Di Lallo.

Rocio Munoz Morales, il suo libro: Un posto tutto mio

Quest’oggi, ospite a Domenica In, presenterà il suo primo libro dal titolo Un posto tutto mio. Al centro del racconto vi è la storia di Camilla, una giovane ragazza spagnola, che si vede lasciata in eredità dalla madre una parte di Masseria in un piccolo paese pugliese. Proprio questo evento la porterà ad esplorare l’Italia e pian piano ad innamorarsi di questo Paese.