Home Televisione Amadeus commuove, un pensiero tra tristezza e speranza

Amadeus commuove, un pensiero tra tristezza e speranza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:14
CONDIVIDI

Nuova puntata di I Soliti Ignoti con Amadeus, con il conduttore che ricorda con sensibilità e commozione le vittime del Covid: la speranza concluse il suo discorso

Amadeus commuove, il pensiero va alle vittime Covid: poi la speranza
Amadeus (fonte foto: Raiplay)

Una nuova intensa ed appassionante puntata di I soliti Ignoti, l’amato programma di successo condotto dall’amato e stimatissimo presentatore Amadeus: durante la trasmissione, arrivano le sue parole nel ricordo del vittime del Covid.

Continua a tener compagnia e ad allietare il pubblico, regalando qualche momento di serenità, I Soliti Ignoti, il programma che occupa la fascia pre-serale della Rete Ammiraglia Rai.

Chi segue con attenzione e costanza la trasmissione, sa bene che si tratta di un programma dove il buon umore è di casa, e che riesce a coinvolgere il pubblico, che a sua volta, proprio come il protagonista della serata, prova ad indovinare le identità degli ignoti e il parente misterioso.

Un format vincente e divertente, che in questa puntata però, dove ospite è stato l’attore di successo e volto noto de Il Paradiso delle Signore, Giorgio Lupano, ha avuto un momento molto intenso e commovente.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Amadeus sul Festival di Sanremo 2021: svelato un nuovo retroscena

Amadeus a I Soliti Ignoti: le intense e toccanti parole per le vittime del Covid

Amadeus commuove, il pensiero va alle vittime Covid: poi la speranza
Amadeus (fonte foto: Raiplay)

Un nuovo appuntamento dunque con I Soliti Ignoti, il noto programma condotto su Rai 1 da Amadeus, che ha visto giocare in questa occasione l’amato e noto attore Giorgio Lupano, volto famoso e grande protagonista de Il Paradiso Delle Signore.

È stato proprio l’attore Lupano, che ha un segreto poco conosciuto dal pubblico in merito al successo e alla recitazione, a giocarsi le proprie chance per arrivare alla vittoria e consegnare una importante cifra all’Istituto Spallanzani.

Nel corso della puntata, però, come detto, il conduttore ha sospeso momentaneamente le ‘indagini’ per onorare e ricordare le vittime da Covid, nella giornata nazionale istituita in memoria delle vittime dell’epidemia da Coronavirus.

Con sensibilità e dolcezza, infatti, Amadeus si è anzitutto soffermato sull’importanza di tale giornata che cade e cadrà il 18 marzo.

Poi ha affermato: “Il nostro ricordo va alle oltre 103 mila vittime dell’epidemia. Noi speriamo veramente che la campagna vaccinale vada avanti a grandi ritmi perché ne abbiamo bisogno. Abbiamo bisogno soprattutto di tornare presto alla normalità.”

Giorgio Lupano – I Soliti Ignoti: arriva la vittoria, la cifra vinta per lo Spallanzani

Amadeus commuove, il pensiero va alle vittime Covid: poi la speranza
Giorgio Lupano vince a I Soliti Ignoti (Fonte foto: Raiplay)

Un momento molto toccante quello vissuto durante i Soliti Ignoti, che come altri programmi e trasmissioni ha voluto omaggiare e ricordare le vittime del Covid nella giornata nazionale.

PER APPFONDIRE LEGGI ANCHE >>> I soliti Ignoti, un siparietto molto divertente: c’entra l’ignoto

A tal riguardo, i fan di Uomini e Donne e Amici avranno notato che i programmi non sono andati in onda proprio per un motivo riguardante tale giornata.

E in una giornata così dolorosa ed intensa, arriva l’importante vittoria a I Soliti Ignoti dell’ospite Giorgio Lupano, che riesce ad indovinare l’identità del parente misterioso.

L’attore infatti trionfa e vince 62.500 euro, una cifra da capogiro che, come i telespettatori del programma ben sanno, sarà donata all‘Istituto Spallanzani.