Home Televisione Amici e Uomini e donne sospesi: perché non vanno in onda

Amici e Uomini e donne sospesi: perché non vanno in onda

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:20
CONDIVIDI

Arriva un’indiscrezione importante a proposito di Maria De Filippi e dei programmi da lei condotti, Amici e Uomini e Donne, sospesi giovedì 18 marzo: il motivo è importante

Amici - Uomini e donne: sospesi giovedì: perché non vanno in onda
Maria De Filippi (fonte foto: YouTube, Rai)

Una indiscrezione molto importante viene rivelata dal sito Davidemaggio.it a proposito dell’amata e nota conduttrice Maria De Filippi, storico volto Mediaset e famosa conduttrice, tra gli altri, di Uomini e Donne e Amici.

Un personaggio del mondo dello spettacolo amatissimo, che da tantissimo tempo tiene compagnia al pubblico televisivo, impreziosendo le trasmissioni con il proprio talento e la propria innata bravura.

La presenza nel palinsesto Mediaset di Maria è un punto fisso per i telespettatori, e dunque se una puntata di uno dei suoi programmi salta, inevitabilmente la notizia fa rumore.

Stando a quanto viene rivelato, infatti, sembra che proprio i suddetti programmi, Amici e Uomini e Donne, saranno sospesi nella giornata di giovedì 18 marzo.

La “Queen” non dovrebbe dunque andare in onda e la motivazione riguarderebbe un motivo molto, molto importante.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Maria De Filippi, esce dalle scene di Mediaset? I dettagli

Uomini e Donne ed Amici non vanno in onda giovedì: il motivo

Amici - Uomini e donne: sospesi giovedì: perché non vanno in onda
Maria De Filippi, Fonte foto: Instagram (@ defilippimariaa)

Il sito Davidemaggio.it fa dunque sapere che nella giornata di giovedì 18 marzo, i programmi di Maria De Filippi, Uomini e Donne ed Amici non vanno in onda, come di consueto su Canale 5.

Il motivo è legato proprio al 18 marzo, ovvero alla decisione di istituire tale data come Giornata nazionale in memoria delle vittime della pandemia di Coronavirus.

Una scelta importante che si prefigge lo scopo di ricordare con attenzione e con i giusti riguardi tutti coloro che purtroppo hanno perso la vita in seguito al virus e alla pandemia.

Una giornata non casuale, poiché fu proprio il 18 marzo scorso che gli italiani videro la tristemente nota serie di autocarri militari transitare per la città di Bergamo carichi di bare.

Per quanto riguarda la sospensione dei programmi condotti da Maria, sembra che, essendo questi programmi registrati, non vi è la possibilità di inserire all’interno degli stessi un ricordo legato alla giornata.

Sarebbe questa, stando a quanto si legge, la decisione ed il motivo importante inerente alla sospensione delle trasmissioni per la giornata di giovedì, e non vi sarebbero invece motivi legati al caso De Filippi – Mediaset – Barbara D’Urso.

Maria De Filippi non va in onda: cos’è successo con Pietro delle Piane

Da più parti si è fatto notare che lo stop dei programmi della De Filippi, come detto legato alla giornata in memoria delle vittime da Coronavirus arriva dopo quanto accaduto e dopo la frase rilasciata da Pietro Delle Piane a Live – Non è la d’Urso.

Quest’ultimo infatti, durante il programma ha affermato di aver recitato un ruolo durante la sua esperienza a Temptation Island, una frase che ha suscitato la replica della società Fascino, legata proprio alla “Queen” della Tv.

La suddetta società ha deciso di procedere per vie legali nei confronti del compagno di Antonella Elia, e nel comunicato inerente non è mancato un accenno anche a Barbara D’Urso, che sembrerebbe essersi dissociata da quanto accaduto in un secondo momento.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Amici, Maria De Filippi mette in difficoltà Samuele: “Vieni al centro”

Nella nota si legge: “Rimane lo stupore di vedere per l’ennesima volta tutto questo all’interno di programmi Mediaset con per altro tardive precisazioni arrivate solo dopo aver appreso dell’imminente denuncia”.

In basso il collegamento al tweet e dunque al comunicato, dove è possibile leggere la nota nella sua interezza.

Amici - Uomini e donne: sospesi giovedì: perché non vanno in onda
Comunicato – Fascino (fonte foto: [email protected])