Home Cinema Gucci, Patrizia Reggiani: retroscena inedito dal set “È un genio”

Gucci, Patrizia Reggiani: retroscena inedito dal set “È un genio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:02
CONDIVIDI

Patrizia Reggiani ci parla del nuovo film Gucci. Un retroscena davvero inedito dal set. Scopriamo insieme cos’è successo. 

Lady Gaga (GettyImages)
Lady Gaga (GettyImages)

Patrizia Reggiani è la moglie di Maurizio Gucci. In questi giorni si stanno svolgendo le riprese del film sull’omicidio del marito. Il film firmato da Ridley Scott vanta di un cast davvero eccezionale: ad interpretare il ruolo della moglie di Gucci è la celebre pop star, Lady Gaga, a lei seguono attori quali: Jared Leto, Adam Driver, Robert De Niro, Al Pacino, e tantissimi altri volti noti del cinema internazionale. Ma la Reggiani ha voluto spendere delle bellissime parole proprio sulla diva di A Star is Born. Scopriamo cosa ha detto.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI >>> Lady Gaga, importante novità per lei: un premio importante

Gucci, Patrizia Reggiani: “Fiera di essere interpretata da lei”

Lady Gaga (GettyImages)
Lady Gaga (GettyImages)

La Reggiani ha elogiato Lady Gaga, definendola un genio ed esprimendo la propria felicità per il fatto che sia proprio l’attrice e cantante americana ad interpretarla nel nuovo film di Ridley Scott. Come riportato da un’intervista rilasciata al giornale Libero, la celebre moglie di Gucci ha voluto svelare dei retroscena inediti sulla pellicola. Ha confessato tutta la sua ammirazione per Lady Gaga, infatti la celebre cantante a 4 anni già suonava il piano come Mozart ed è stata la più giovane studentessa ammessa alla Columbia University.

Nel corso dell’intervista, Patrizia ha ammesso che il fatto che la sua interpretazione sia stata affidata a Lady Gaga, sia proprio un segno del destino. Infatti prima di finire in carcere, la donna si godeva un lusso sfrenato: viaggi da sogno, viveva in enormi case a New York, possedeva grandi barche. Poi la vita ha fatto il suo corso ed ora ad interpretarla sul grande schermo sarà proprio la donna di maggior successo degli ultimi tempi.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI >>> Lady Gaga, gravissimo lutto per lei: una grande perdita

La pellicola è basata sul libro The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour, and Greed. Maurizio Gucci aveva due figlie nate dal matrimonio con la Reggiani, ma i due si separarono perché l’uomo trovò il suo amore in un’altra donna. La Reggiani non ebbe una vita semplice, infatti subì un intervento chirurgico per l’asportazione di un tumore al cervello. La sua travagliata storia sarà al centro della pellicola di Ridley Scott.