Home Cinema Sub aggredito in mare: il suo corpo è senza vita nel film

Sub aggredito in mare: il suo corpo è senza vita nel film

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:16
CONDIVIDI

Un sub viene aggredito in mare, il suo corpo viene trovato sulla spiaggia di Martigues. La polizia ha già iniziato le indagini. 

Delitto in Martigues

Questa sera in seconda serata sul canale Giallo, andrà in onda il film “Delitto in Martigues“, una pellicola che vede la contaminazione di tre generi: giallo, thriller e poliziesco, diretto da Claude Michel Rome. È un film francese infatti tra il cast notiamo:Florence Pernel, Vincent Winterhalter, Bernard Crombey, Charlotte Kady. La storia inizia con l’aggressione di un sub in mare, il suo corpo morto arriva sulla spiaggia di Martigues, qui la polizia inizierà ad indagare sulla morte.

LEGGI ANCHE —> Renato Pozzetto, costretto a vivere in un tugurio, il film storico

“Delitto in Martigues”, la dolorosa trama del film

Delitto in Martigues

Dopo la visione del cadavere da parte della polizia, questi ultimi pensano all’inizio che la morte sia dovuta ad un semplice annegamento. Ma l’autopsia non sfugge alla realtà. Infatti verrà fuori che il sub è stato violentemente aggredito da un uomo, riporta dei segni dietro alla testa inequivocabili. Accertarti sul fatto che si tratti di un omicidio vengono chiamati a risolvere il caso la vice procuratrice Elisabeth Richard e il comandante di gendarmeria Paul Jansac. La vittima è un padre di famiglia. Andando a fondo nella sua vita viene scoperto che aveva in riserbo delle rivalità contro un’altra famiglia. Saranno stati loro ad ordire l’omicidio?

LEGGI ANCHE —> Tragedia di un attore famosissimo: nel film gli mancano solo tre giorni di vita

Il mistero è più fitto di quanto si creda, dando vita a un caso di provincia in cui non possono mancare tradimenti, rancori familiari e non detti. Un giallo che ti tiene incollato allo schermo per tutta la durata dell’opera. Ansia, tensione e suspense sono le caratteristiche principali del film.