Home Cinema Lino Banfi, botta e risposta con un collega: “Non è vero che...

Lino Banfi, botta e risposta con un collega: “Non è vero che non ti ho aiutato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:35

Lino Banfi, tra le tante cose, è stato protagonista anche di un botta e risposta a distanza con un suo collega. Ma cosa è successo?

Lino Banfi

Lino Banfi sarà tra i grandi protagonisti della tanto attesa puntata odierna di ‘Domenica In’, lo storico format di Rai Uno in onda tutte le domeniche pomeriggio e condotto da Mara Venier. Il noto attore interverrà nel contenitore e nella fase della trasmissione in cui si parlerà della vaccinazione contro il Covid-19, partita ormai da qualche giorno. Non può essere escluso però che con lui non verranno trattati anche altri argomenti.

LEGGI ANCHE >>> Lino Banfi, il dramma della moglie: quel dolore immenso

Lino Banfi, duello a distanza con un collega: ma che cosa è successo?

Lino Banfi

D’altronde sono tanti gli aneddoti del passato che il grande artista potrebbe raccontare. Gran parte di questi sono inevitabilmente legati al suo lavoro e a tanti film di cui è stato protagonisti in ruoli di primo piano. Ed è proprio legandosi a tutto questo che viene fuori una sorta di botta e risposta a distanza con un collega con ci ha lavorato molto spesso. Il riferimento è ad Alvaro Vitali. Ma che cosa è successo tra i due. Il loro rapporto è davvero particolare.

LEGGI ANCHE  -> Lino Banfi, aggredito dal criminale nel film “La belva umana”

Vitali, in un’intervista rilasciata un po’ di tempo fa a ‘La Confessione’, aveva attaccato Banfi in maniera molto pesante: “Nessuno mi ha aiutato. Lino Banfi è uno che rinnega quel cinema. Lui magari se t’incontra ti dice che vorrebbe farne altri 150 di quei film, ma non è vero. Forse rinnegando questo cinema rinnega anche me”. Ovviamente la replica del buon Lino non si è certo fatta attendere. L’attore, parlando alla rivista ‘Sono’ ha ribadito la sua vicinanza al collega, ma ha voluto fare chiarezza: “Mi piacerebbe aiutarlo, ma ribadisco che non posso imporlo come attore. Devo dire però che io e lui non siamo mai stati amici per la pelle. Ci sentivamo raramente e fuori dal set non ci vedevamo quasi mai. Io comunque penso di essermi sempre comportato bene con tutti“. Insomma, una polemica un po’ datata, ma che potrebbe riaffiorare.