Home Personaggi L’attore è morto durante le riprese, la dedica e il grande dolore

L’attore è morto durante le riprese, la dedica e il grande dolore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:44
CONDIVIDI

Morto durante le riprese non ha mai potuto vedere il film né al cinema né successivamente. Di certo però la dedica che gli hanno fatto ha onorato la sua triste dipartita.

Pixabay

Questa sera in seconda serata su La 7, andrà in onda il film “Pronti a morire“, regia di Sam Raimi. Il film western vanta di un cast di rilievo, tutti attori pluripremiati di Hollywood: Sharon Stone, Gene Hackman, Russel Crowe, Leonardo DiCaprio e Woody Strode. Questo film è stato presentato fuori concorso al 48º Festival di Cannes e costituisce l’ultima apparizione cinematografica di Woody Strode, deceduto l’anno precedente alla proiezione. In onore al grande cowboy nero il regista Sam Raimi ha voluto dedicargli questa pellicola.

LEGGI ANCHE —> Sharon Stone in pericolo? La grande attrice rischia grosso

Woody Strode, Pronti a morire: quel film che non ha mai vistoWoody Strode

Woody Strode ha lavorato con registi di grande fama, da John Ford a Sergio Leone. All’età di 80 anni se né è andato silenziosamente nel sonno a causa di un cancro ai polmoni con il quale combatteva da un anno. Pronti a morire è stato il film testamento con il quale il celebre cowboy ci ha lasciati per sempre. È un classico film western che viene annoverato come una tra le migliori interpretazioni di Sharon Stone. La protagonista è una donna misteriosa che arriva a Redemption per uccidere Herod che una volta all’anno ripulisce la città di tutti i rivali.

LEGGI ANCHE —> Lutto nel mondo del cinema western: addio ad una grande attrice

Herod affronta sempre a duello tutti coloro che vogliono scontrarsi con il possente uomo, ma questa volta sarà una donna a chiedere il duello. Il cuore del western è ben evidente nel film: la sparatoria. Con questo film oggi La 7 ha voluto ricordare un grande attore.