Home Televisione Paola Perego, suo figlio sta rischiando: l’appello della conduttrice

Paola Perego, suo figlio sta rischiando: l’appello della conduttrice

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:30
CONDIVIDI

Il figlio di Paola Perego, Riccardo Carnevale, rischia di essere positivo al Covid, a causa di alcune serate in discoteca, dove ha fatto il dj.

Paola Perego figlio
Paola Perego

Paola Perego ha raccontato la vicenda di suo figlio sui social, dove ha denunciato il fatto che il ragazzo, a grave rischio di contagio, sia riuscito a fare il tampone per il Covid solo dopo 5 giorni.

Riccardo Carnevale, 24 anni, ha lavorato come deejay nelle serate in Sardegna e in Toscana, all’Argentario, dove sono stati riscontrati dei positivi al virus. Alcuni partecipanti, l’organizzatore e un altro deejay hanno contratto il Covid-19 e quindi anche il figlio della Perego ha dovuto sottoporsi al test.

Il ragazzo si è attenuto al protocollo previsto in questi casi ma, come denunciano sia Paola Perego che il marito Lucio Presta sui social, ha trovato grande difficoltà nel riuscire a fare il tampone.

LEGGI ANCHE -> Riccardo Carnevale, figlio di Paola Perego, chi è?

Il figlio di Paola Perego potrebbe essere positivo: 5 giorni per un tampone

Paola Perego figlio
Riccardo Carnevale, figlio di Paola Perego

La conduttrice e il marito raccontano che Riccardo si è attenuto al protocollo previsto quando si è a grave rischio di contagio: ha chiamato il suo medico e poi lo Spallanzani di Roma, dove ha fornito i suoi dati per essere sottoposto all’esame. Dall’ospedale non ha poi più ricevuto notizie e, dopo aver richiamato lui la struttura, gli è stato detto di recarsi al drive-in più vicino, dove si effettuano gli esami dalla propria auto.

Nel frattempo sono passati già 3 giorni e, dopo 6 ore di fila, arrivato il suo turno al drive-in, sono ormai le 20 e gli viene detto di tornare il giorno successivo. Finalmente dopo 5 giorni e un’altra fila, al figlio della Perego viene fatto il tampone: Paola ha voluto dare la notizia ai suoi follower tramite una storia su Instagram.

LEGGI ANCHE -> Paola Perego e gli attacchi di panico: succedeva con il suo ex

Ora Riccardo e i suoi genitori attendono l’esito del test, sperando che non sia stato contagiato; ovviamente il dj ha presenziato alle serate prima dell‘ordinanza di chiusura di tutte le discoteche.

Il marito della Perego, Lucio Presta, ha scritto un lungo post su Facebook per raccontare l’accaduto al figlio di Paola, lamentandosi del fatto che, chi è a grave rischio contagio, venga lasciato a sé stesso: “Questo ragazzo che ha seguito il protocollo che VOI AVETE PREVISTO IN QUESTI CASI , che deve fare?
Interessa a qualcuno o facciamo un po’ come cavolo ci pare?
Vogliamo accertare che lui e gli altri possano essere certi se sono positivi o no e comportarsi come si deve a seconda del caso?” ha scritto Presta. Certo è che Riccardo Carnevale si sia comportato da onesto e bravo cittadino, ma con questo scarso interesse nei confronti di chi è ad alto rischio di contagi potrebbe essere molto pericoloso.