Home Personaggi Matteo figlio Carlo Conti, con lui è riuscito a superare un dramma

Matteo figlio Carlo Conti, con lui è riuscito a superare un dramma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:40
CONDIVIDI

Il presentatore tv Carlo Conti con suo figlio Matteo ha avuto la fortuna di coronare il sogno di diventare padre, aiutandolo anche a superare un dolore.

carlo conti

Forse non tutti sanno che il presentatore televisivo Carlo Conti ha un figlio di nome Matteo, che è arrivato nella sua vita regalandogli tanta felicità e aiutandolo a superare un dramma del passato.

Carlo Conti è uno dei volti più apprezzati del mondo dello spettacolo e della televisione italiana e infatti su di lui la Rai ha sempre fatto un grande affidamento.

Questa sera ad esempio andrà in onda su Rai 1 alle ore 21.25 I migliori anni, una riproposizione di tutti i momenti più salienti ed emozionanti che sono avvenuti nel corso delle otto edizioni di questo seguitissimo e amato programma.

LEGGI ANCHE —>Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni, vacanze esplosive: cosa sta succedendo?

Nella vita però si sa non c’è soltanto il lavoro è fortunatamente anche nella sua sfera sentimentale pare che Conti abbia avuto una grandissima fortuna, quello di trovare nel suo percorso di vita la moglie Francesca Vaccaro.

E’ stato grazie a lei che è cresciuto ed è maturato a livello emotivo, capendo che poteva ormai fare a meno del suo passato da Dongiovanni e dedicare interamente il suo cuore ad una sola persona.

Proprio grazie al loro meraviglioso amore è nato poi il piccolo Matteo, primogenito della coppia.

Matteo, la felicità più grande

Carlo Conti

Un cambiamento epocale nella vita di Carlo Conti è stata sicuramente la nascita del figlio Matteo, che ha completamente sconvolto la sua vita.

Per lui l’arrivo in casa del suo primogenito è stato un momento davvero emozionante, anche perché grazie a suo figlio è riuscito a superare un dolore molto profondo che si portava avanti da tutta la vita.

LEGGI ANCHE —>Carlo Conti, tanti cambiamenti nel suo futuro: le decisioni

Stando a quanto ha dichiarato nel settimanale Oggi infatti Conti non ha mai potuto dire la parola “babbo” poiché purtroppo ha perso il padre quando lui aveva soltanto 18 mesi.

Una mancanza che per lui ha significato ha moltissimo, ma adesso questa magica parola detta dal figlio Matteo è per lui come quasi una cura, che riesce a sanare una ferita che faceva parte del suo profondo.