Home Personaggi Regina Elisabetta II, un record incredibile per una sovrana

Regina Elisabetta II, un record incredibile per una sovrana

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:30
CONDIVIDI

La regina Elisabetta II è l’attuale sovrana del Regno Unito di Gran Bretannia e Irlanda del Nord, amata per il suo stile ed eleganza inconfondibile.

Elisabetta II

Succeduta al padre Re Giorgio VI, Elisabetta II sale al trono nel 1952 e ancora oggi è la regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e di tutti i reami del Commonwealth.

La sua reggenza porta un primato molto importante, infatti Elisabetta detiene il record del regno più lungo della storia britannica, superando quello che in precedenza aveva detenuto la trisavola Vittoria, con più di 63 anni da regina.

Questo importante traguardo lo ha superato nel 2015 e attualmente continua a governare serenamente e con l’appoggio di tutti i suoi sudditi.

La storia del regno di Elisabetta è davvero molto lunga e piena di colpi di scena e di momenti difficili, in cui ha sempre dimostrato di essere un personaggio molto all’avanguardia.

LEGGI ANCHE —>Re Edoardo VIII, una decisione che mandò in crisi il regno

Addirittura nel 1945 la allora ragazza ottenne dal padre il permesso di unirsi al servizio ausiliario territoriale durante la guerra, in cui fu addestrata come meccanico e autista e poi fu in seguito promossa anche come Comandante onorario Junior.

Elisabetta incontrò il suo futuro marito quando era piccola e poi ad appena 13 anni capì di essersi innamorata del principe Filippo, con cui iniziò un intenso scambio di lettere.

Il loro fidanzamento però fu annunciato soltanto nel 1947, anno in cui si sposarono, quando la ragazza aveva compiuto 21 anni.

Molte furono le critiche nei confronti di Filippo che essendo anche nipote di re Giorgio I di Grecia dovette rinunciare ad ogni pretesa al trono di questo paese e successivamente si dovette anche convertire all’anglicanesimo.

Dal loro lunghissimo e forte matrimonio nacquero il primogenito principe Carlo, Anna, Andrea ed Edoardo.

Regina Elisabetta II, una grande sovrana

La Regina Elisabetta

La regina Elisabetta II durante il suo lungo regno ha avuto modo di incontrare personalità prestigiose e uomini politici di tutto il mondo e ha avuto ben 14 primi ministri tra cui personaggi illustri come Winston Churchill e Margaret Thatcher.

Proprio quest’ultima aveva definito i loro incontri per nulla formalità come molti pensavano, ma si trattava di vere e proprie riunioni in cui la sovrana dimostrava di avere delle idee ben salde su numerose tematiche.

Durante il suo regno, come molti sapranno, sono avvenute anche delle terribili vicende come la morte di Diana Spencer, la moglie del principe Carlo con cui da tempo si era anche separata.

LEGGI ANCHE —>Bertie Re Edoardo VII, figlio Regina Vittoria: gli scandali di corte

In quella occasione e solo altre tre volte nel corso di tutto il regno, la regina ha registrato un messaggio indirizzato a tutta la nazione, ad esclusione dei classici auguri natalizi.

Oltre alla morte di Diana avvenuta nel ’97, la donna si è rivolta ai sudditi nel 1991 durante la guerra del Golfo, quando morì la regina madre nel 2002 e quest’anno a causa della pandemia che si è diffusa a livello mondiale

Altro interessante dato è che Elisabetta non ha mai avuto intenzione di abdicare al suo titolo per favorire il principe Carlo, suo figlio.