Home Cinema Will Smith, ricordo troppo doloroso per l’attore: impossibile dimenticare

Will Smith, ricordo troppo doloroso per l’attore: impossibile dimenticare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:02
CONDIVIDI

L’attore Will Smith durante un’intervista ha raccontato un episodio drammatico della sua vita che l’ha fatto molto soffrire e che ancora oggi gli pesa.

Will Smith
Will Smith (Fonte: Getty Images)

È stato ai microfoni della trasmissione televisiva americana Red Watch Talk della moglie Jada Pinkett che Will Smith ha confessato alcune importanti notizie riguardanti la sua infanzia che l’hanno fatto molto soffrire.

L’attore di Hollywood infatti ha raccontato con grande dolore e commozione alcuni momenti del suo passato familiare che lo hanno segnato nel profondo.

Stando a quanto dichiarato da Smith infatti, l’uomo è cresciuto in una famiglia in cui spesso si ricorreva alla violenza fisica e non era per nulla una cosa insolita.

LEGGI ANCHE —>Figli Claudio Amendola, seguendo le orme del padre

Nonostante fosse un bambino molto educato il piccolo Will spesso veniva picchiato dal padre, un uomo che di incuteva molto timore e che di base era molto violento.

Dettagli riguardo alla famiglia dell’attore che certamente stupiscono e che hanno davvero segnato nel profondo l’evoluzione di Smith, che è cresciuto sapendo che non sarebbe mai voluto diventare come suo papà.

Will Smith, impossibile dimenticare quello che è successo

Will Smith moglie

Will Smith (Fonte: Getty Images)Nonostante abbia vissuto dunque in una situazione familiare in cui spesso e volentieri si usava come mezzo educativo la violenza, pare che Will Smith abbia saputo instaurare un ruolo paterno molto il migliore rispetto a quello ricevuto.

A dirlo è stata proprio la moglie dell’attore che alla fine dell’intervista ha detto all’uomo di essere davvero un bravo padre, nonché un partner eccezionale.

Dichiarazioni che rassicurano e scaldano il cuore, ad una persona come Smith che ha vissuto un dramma familiare così pesante che l’ha messo a dura prova.

Alla paternità in effetti l’attore ci pensava da molto piccolo, sognando di crescere e di poter essere un giorno un papà completamente diverso dal suo.

LEGGI ANCHE —>Romina Power “vede” suo padre: forte emozione per la cantante

Crescere in una famiglia in cui la violenza era un’abitudine e aver assistito a scene molto forti in cui il padre picchiava la madre, hanno davvero ferito emotivamente l’uomo.

Fortunatamente però ha saputo come mantenere le promesse che si era fatto da bambino, diventando un papà affettuoso e presente.