Home Personaggi “Non parlavo”, Enzo Iacchetti spiazza: il retroscena dal passato

“Non parlavo”, Enzo Iacchetti spiazza: il retroscena dal passato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:41

Enzo Iacchetti racconta il retroscena particolare del passato: come ha iniziato la sua carriera? Un caso davvero curioso.

Il conduttore di Striscia la Notizia, a 69 anni, è ancora sulla cresta dell’onda ma la sua carriera inizia da lontano quando era solo un bambino. Ospite a Da noi a ruota libera Iacchetti ha parlato del suo passato ed è stato protagonista anche di una gaffe molto divertente.

Enzo è conosciuto da tutti per la sua storica conduzione del tg satirico di Antonio Ricci ma anche per le sue performance da attore. Il suo percorso nel mondo dello spettacolo, infatti, è iniziato in teatro quand’era molto piccolo. Successivamente ha iniziato a lavorare in un’agenzia di viaggi ma si è licenziato poco dopo per lavorare in radio come speaker e poi come cabarettista in giro per eventi e locali.

La gavetta di Iacchetti è stata lunga e non sempre facile, come lui stesso ha ammesso, fino a quando è stato notato in alcuni programmi televisivi da Maurizio Costanzo che l’ha voluto come ospite costante nel suo show. Molti, però, non conoscono un aneddoto del passato di Enzo che risale a quando era solo un bambino e si affacciava al mondo dello spettacolo.

Enzo Iacchetti e il retroscena della sua infanzia: “Non parlavo”

Ospite di Francesca Fialdini a Da noi, a ruota libera Iacchetti ha raccontato che il suo esordio su un palcoscenico è avvenuto quand’era molto piccolo. Da bambino era così timido che non parlava mai e un regista teatrale lo scritturò per uno spettacolo poiché aveva bisogno di un bambino muto in scena.

Questo retroscena ha emozionato molto la conduttrice e lo stesso Enzo che non l’aveva mai raccontato. Con gli anni ha imparato a gestire la sua timidezza sviluppando una comicità tutta sua che è ancora capace di far breccia.

Durante il programma della Fialdini è accaduta anche una gaffe di redazione, proprio durante l’intervista a Iacchetti. La conduttrice ha mandato in onda un video di una sua imitazione a “Quelli che il calcio”, mentre la didascalia del video riportava “Quelli che la domenica” storico programma molto più vecchio, che risale al 1968. Enzo ha reagito con la sua solita ironia:Ho raggiunto una certa età…mica me lo ricordavo!”.

In merito alla sua vita privata, invece, l’uomo difficilmente si sbottona. Sappiamo che è stato sposato con una donna di nome Roberta, con la quale ha avuto il figlio Martino nato nel 1986. Successivamente ha fatto molto scalpore la sua storia con Maddalena Corvaglia, tra il 2002 e il 2007 con la quale ha 29 anni di differenza. Recentemente, però, Enzo ha confessato di aver avuto un’altra relazione con una donna molto più giovane, anche quella finita.