Home Cinema Incidente sul set di Rust poteva essere evitato: le nuove rivelazioni

Incidente sul set di Rust poteva essere evitato: le nuove rivelazioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:02

Vi ricordate il drammatico incidente sul set Rust che costò la vita alla direttrice della fotografia? Quell’evento poteva essere evitato. 

lutto cinema

Dopo il dolore della perdita dei due figli, Alec Baldwin è stato protagonista di una tragica vicenda avvenuta nel New Mexico, negli Stati Uniti, che è costata la vita alla direttrice della fotografia Halyna Hutchins, colpita a morte a soli 42 anni durante le riprese del film western Rust.

L’episodio, avvenuto nel runch di Santa Fa, ha colpito profondamente l’opinione pubblica. Dove anche il regista della pellicola, Joel Souza, era stato ferito gravemente. Ma per fortuna le condizioni di salute si sono rimesse.

L’attore, che ricordiamo che è diventato popolare per le sue imitazioni dell’ex presidente statunitense Donald Trump nel noto show satirico Saturday Night Live, aveva ricevuto una pistola carica dall’assistente alla regia. Un episodio traumatico e che poteva essere evitato.

Ireland Baldwin, la figlia di A. Baldwin, chi è? Età, altezza, fratelli

Il tragico incidente sul set di Rust poteva essere evitato

L’industria cinematografica sta ancora affrontando la drammatica morte di Halyna Hutchins, che secondo quanto è stato riferito immediatamente è stata uccisa accidentalmente dall’attore Alec Baldwin con una pistola di scena sul set del film Rust.

L’attore, che poco prima dell’incidente stava provando una scena del film, ha deciso immediatamente di collaborare con la polizia. Una delle prime cose riferite alle autorità è stato il fatto che l’assistente alla regia ventenne, alla sua prima esperienza, gli aveva consegnato l’arma dicendogli che era caricata con proiettili a salve.

Un drammatico evento che poteva essere evitato se ci fosse maggiore attenzione e se si fossero rispettati i protocolli di sicurezza. Inoltre l’assistente era alla sua prima esperienza, come rivela il Los Angeles Time, e l’arma di scena conteneva un solo colpo.

Un altro errore era stato fatto i giorni prima dell’incidente, quando un operatore si era lamentato proprio perché i protocolli di sicurezza non erano rispettati. Tra questi protocolli c’era proprio quello inerenti alle pistole di scena, visto che la controfigura di Baldwin aveva sparato accidentalmente.

Kim Basinger, ex moglie Alec Baldwin, chi è? Oggi, film, altezza, Batman

Recentemente è stato riferito che la polizia sta continuando ad indagare e studiare il caso, dove stanno capendo come fosse possibile che sul set c’erano dei proiettili veri. Una cosa che è severamente vietata nell’industria cinematografica proprio per evitare simili incidenti.