Home Televisione Gerry Scotti piange in diretta: lacrime a fiumi, non riesce a smettere

Gerry Scotti piange in diretta: lacrime a fiumi, non riesce a smettere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:04

Gerry Scotti non riesce a trattenersi in diretta e si emoziona. Il conduttore rivela un particolare: è molto fiero di questi ragazzi.

gerry scotti piange

Gerry Scotti è senza ombra di dubbio uno dei conduttori tra i più amati e storici della televisione italiana. Da molti anni, ormai, volto noto di Mediaset ha allietato le serate di milioni di telespettatori con i suoi celebri programmi. In particolare, quiz show come Chi vuol essere milionario?, Passaparola, The Wall Caduta Libera.

Dotato di una simpatia travolgente, tutti gli riconoscono professionalità sia sul palcoscenico che fuori. Circa un anno fa, fu ricoverato in ospedale a causa del Covid. Finì in terapia intensiva, un’esperienza terribile che fortunatamente è terminata nel migliore dei modi.

La scorsa sera ha condotto Caduta Libera, lo speciale dedicato ai campioni che più hanno vinto e che hanno fatto la storia del programma. Parlando con due concorrenti, lo zio Gerry non è riuscito a trattenere l’emozione in diretta. Scopriamo insieme perché.

Gerry Scotti ricorda Raffaella Carrà: il retroscena che nessuno sapeva

Gerry Scotti, l’emozione è troppo forte: “Potreste essere miei figli”

Gerry Scotti non è riuscito a trattenere l’emozione a Caduta Libera. Parlando con i campioni Christian e Niccolò, ha raccontato loro di essersi emozionato a Verissimo quando ha parlato di questi ragazzi perché potrebbero essere suoi figli ed è fiero di dirglielo.

Naturalmente, i giovani si sono sentiti piuttosto lusingati di queste belle parole e anche tutto il pubblico è rimasto piacevolmente sorpreso. Tutti hanno sottolineato come questi ragazzi siano educati e come il programma riesca a creare un’atmosfera tranquilla, dove le conoscenze e la cultura sono le cose più importanti.

Gerry Scotti, conoscete il suo vero nome? Quell’aneddoto dal passato

Lo zio Gerry, in effetti, ha un figlio di nome Edoardo, nato dalla precedente relazione con Patrizia Grosso, che è nato nel 1992 e potrebbe certamente avere l’età dei giovani campioni di Caduta Libera. Anche per questo motivo, il conduttore, che è molto empatico e sensibile, non è riuscito a trattenersi, essendo molto fiero di loro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SuperGuidaTV (@superguidatv)