Home Televisione Gerry Scotti ricorda Raffaella Carrà: il retroscena che nessuno sapeva

Gerry Scotti ricorda Raffaella Carrà: il retroscena che nessuno sapeva

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:03

Gerry Scotti, ospite a Verissimo, ha raccontato un retroscena su Raffaella Carrà che nessuno sapeva. Ecco in che modo l’ha conosciuta 

Gerry Scotti Raffaella Carrà
Fonte foto: Getty Images / Rai

Gerry Scotti è uno dei volti tra i più amati in televisione. Partito dalla radio, ha poi conquistato il pubblico del piccolo schermo imponendosi come uno dei conduttori tra i più apprezzati, presentando programmi che ha portato al grande successo e che oggi sono diventati storici.

Questo week end, il conduttore è stato ospite di Silvia Toffanin nel suo salotto di Verissimo dove, come sempre, si è raccontato con grande confidenza e autenticità. Gerry ha parlato del momento difficile che ha vissuto quando è stato ricoverato in ospedale dopo aver contratto il Covid-19; solamente l’imminente nascita della nipote Virginia è stata la spinta che lo ha fatto lottare e superare il problema.

Tra le altre cose, lo ‘zio Gerry’ ha narrato un retroscena che nessuno sapeva, riguardante la compianta e mai dimenticata Raffaella Carrà. La regina della televisione, ricordiamo, è purtroppo mancata lo scorso 5 luglio. Le due istituzioni del piccolo schermo si sono conosciuti in una maniera particolare. Scopriamo insieme come.

Gerry Scotti, perchè ha divorziato dall’ex moglie? Le motivazioni

Gerry Scotti e Rafffaella Carrà: come si sono conosciuti?

Quando Raffaella Carrà è mancata, Gerry Scotti ha preferito la via del silenzio e non ha mai rilasciato dichiarazioni: per lui non è mai scomparsa, in realtà. Il suo ricordo è sempre vivido e la sente vicina come è sempre stata.

Tuttavia, intervistato da Silvia Toffanin, ha voluto condividere con il pubblico un ricordo particolare e molto lieto: il giorno in cui l’ha incontrata e conosciuta la prima volta.

Molti anni fa, Gerry era a giocare con degli amici a biliardo in una sala privata. Ad un certo punto si presentò un cameriere dicendogli che c’era una donna nell’altra sala che voleva conoscerlo. Arrivato nell’altra stanza, vide Raffaella Carrà con Japino. Insieme cominciarono a giocare a biliardo. Quindici anni dopo hanno presentato insieme il Telegatto.

Antonella Clerici ricorda Raffaella Carrà: l’aneddoto commovente

Un retroscena che nessuno sapeva. Proprio in questa occasione, il conduttore ha colto l’occasione per parlare la prima volta dopo la scomparsa della regina della televisione.