Home Televisione Il Castello delle Cerimonie, chi ha costruito l’hotel più famoso della tv

Il Castello delle Cerimonie, chi ha costruito l’hotel più famoso della tv

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:28

Il Castello delle Cerimonie è uno dei luoghi più noti della televisione italiana, location perfetta per eventi e cerimonie. Ecco chi l’ha costruito.

Castello delle Cerimonie chiuso
Il Castello delle Cerimonie

Una location di grande fama quella de Il Castello delle Cerimonie, conosciuto dal pubblico televisivo grazie all’omonima trasmissione in onda su Realtime.

Vari sono gli eventi che gli spettatori hanno potuto seguire tramite il noto format, con matrimoni sfarzosi e a volte un po’ troppo eccentrici.

Grande curiosità ruota attorno a questa struttura, e in particolare sono tante le persone che si domandano chi l’abbia costruito e in quale è in che anno sia stato realizzato.

Scopriamo dunque nel dettaglio tutte le informazioni riguardo a questo famosissimo luogo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Donna Imma Polese, Il Castello delle Cerimonie: come mai è l’unica ereditiera?

Il Castello delle Cerimonie, una location da sogno

Sicuramente tra le location più note e apprezzate in Italia per organizzare eventi e matrimoni, c’è Il Castello delle Cerimonie.

Lo abbiamo imparato ormai a conoscere ad amare da diversi anni, in primis con la trasmissione Il boss delle cerimonie, e poi con Il Castello delle Cerimonie.

In realtà ufficialmente la struttura, che è anche hotel, si chiama come molti sapranno La Sonrisa.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Alexandro Il castello delle cerimonie: un matrimonio legato alle sue origini

Tale immenso e sfarzoso edificio a quanto pare è stato realizzato durante gli anni ’80, ed è stato costruito e voluto fortemente da Antonio Polese.

Quest’ultimo infatti molti lo ricorderanno per essere il famoso Boss delle cerimonie, nonché colui che ha fatto conoscere al pubblico questo incredibile castello.

Era lui infatti ad occuparsi delle varie cerimonie ed eventi, facendosi aiutare da i vari collaboratori, tra cui il compagno della figlia Imma Polese e cioè Matteo Giordano.

Purtroppo però Antonio Polese è ormai venuto a mancare da qualche anno, dal 2016, e ad occuparsi della struttura adesso è rimasta la figlia insieme al proprio compagno.

Una perdita dolorosa, non soltanto per i familiari, ma anche per tutti i fan della trasmissione che l’avevano molto apprezzato.

La location dunque a quanto pare continua la sua fortuna, anche se anche questa struttura ha subito un duro contraccolpo nei mesi scorsi a causa del coronavirus.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Imma Polese (@donnaimmapolese)

Secondo le disposizioni del governo infatti per evitare la diffusione del virus, si era deciso di posticipare qualsiasi tipo di cerimonia e di evento che includesse un numero molto elevato di partecipanti.

Adesso pare però che finalmente sia ripartita anche l’attività e che tutto stia andando per il meglio.