Home Musica Al Bano, polemica con il vescovo di Andria: la dura replica del...

Al Bano, polemica con il vescovo di Andria: la dura replica del cantante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:43

Al Bano non ci sta, è polemica aperta con il vescovo di Andria. L’ecclesiastico ha criticato l’artista pugliese per aver cantato all’altare

albano concerti
Albano (Getty Images)

La voce di Al Bano Carrisi è una delle più inconfondibili e potenti che il nostro panorama musicale ha da offrirci. Immagina di essere un amico stretto del cantante e immagina che per farti una sorpresa abbia deciso di cantare al tuo matrimonio. I suoi vocalizzi echeggiano tra le mura di una magnifica chiesa. Quanto sarebbe solenne e strepitoso?

Tutto ciò è successo, ma a qualcuno lo spettacolo non è andato proprio giù. Stiamo parlando del vescovo di Andria Luigi Mansi, il quale è entrato in aperta polemica con l’artista di Cellino San Marco. Secondo l’ecclesiastico, a nessuno è consentito utilizzare la liturgia come palcoscenico per l’esibizione di artisti di qualunque genere.

Presto è arrivata la risposta di Al Bano. La sua replica è stata decisa e articolata punto per punto. Vediamo insieme che cosa ha detto l’ex marito di Romina Power.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Al Bano e Loredana Lecciso si sposano? Cosa è cambiato: l’indiscrezione

Al Bano, la polemica con il vescovo di Andria: “S. Agostino diceva che chi canta prega due volte”

Dopo le esternazioni del vescovo di Andria, il cantante pugliese ha risposto ai microfoni di SuperGuida TV. Al Bano ha spiegato di essere stato invitato al matrimonio di un suo caro amico e in chiesa ha intonato un canto sacro: l’Ave Maria di Gounod. Alla fine dell’esibizione tutti i presenti hanno applaudito con entusiasmo.

Il giorno dopo ha letto che il vescovo si era arrabbiato. Il cantante ha subito precisato che prima di tutto lui è cristiano: ha cantato ben sette volte davanti a Papa Giovanni Paolo II e altrettante in occasioni solenni importanti. Per lui l’altare è il più bel palcoscenico che esista.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Romina Power, la frecciata è servita: con chi ce l’ha?

Se avesse sbagliato sarebbe il primo ad ammetterlo, ma così non è stato. Guidato dalla massima di Sant’Agostino “chi canta prega due volte”, la sua coscienza è pulita. Cosa ne pensate: ha torto o ragione?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Al Bano (@albano_official_)