Home News Italia in finale ad Euro 2020, ma la mente torna a Sanremo

Italia in finale ad Euro 2020, ma la mente torna a Sanremo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:50

L’Italia raggiunge la finale di Euro 2020. L’unione e il patriottismo fanno tornare alla mente un momento indimenticabile di Sanremo

Italia Festival di Sanremo
Fonte foto: Facebook / Facebook

Ieri sera è stata una serata indimenticabile per tutti gli italiani e gli appassionati di sport. La nazionale italiana di calcio ha raggiunto la finale di Euro 2020, battendo in semifinale a Wembley la Spagna, in un match sofferto e ricco di emozioni.

La formazione italiana, allenata sapientemente dal C.T. Roberto Mancini, dopo il vantaggio iniziale – insperato – in seguito ad una prodezza di Federico Chiesa che con un tiro a giro all’angolino ha battuto il portiere Unai Simòn, è stata poi raggiunta dal pareggio delle ‘Furie Rosse’ con un gol di Alvaro Morata, conosciuto in Italia per essere l’attaccante della Juventus. Dopo gli interminabili supplementari e con il risultato rimasto invariato si è passati alla lotteria dei rigori dove la bravura del portierone Gigio Donnarumma e l’infallibilità dei nostri tiratori ci ha permesso di raggiungere la finale di Wembley, dove ci attenderà una squadra tra l’Inghilterra o la Danimarca.

In tutta Italia si sono tenuti festeggiamenti e caroselli in giro per la città. La squadra stessa ha festeggiato moltissimo, sia in campo che fuori. Il livello di patriottismo mostrato ha fatto riaffiorare alla mente un certo momento indimenticabile dello scorso Festival di Sanremo. Vediamo insieme che cosa si dice sul web a riguardo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Sanremo 2022, Gianni Morandi tra i candidati? La sua risposta

Euro 2020, Italia in finale: il patriottismo ricorda il Festival di Sanremo

Sono momenti di gioia quelli che stiamo vivendo tutti noi tifosi di calcio e non solo. L’Italia ha raggiunto la tanto ambita e sperata finale di Euro 2020 battendo una ostica Spagna. Nel pre-partita c’è stato spazio anche al ricordo di Raffaella Carrà, icona della nostra televisione, molto amata anche in terra spagnola.

In queste ore sui social network si festeggia anche con dei meme e delle battute divertenti. In particolare, su Twitter, si è fatta una analogia divertente: il livello di patriottismo mostrato in campo e fuori ha ricordato un momento ormai indimenticabile dello scorso Festival di Sanremo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Euro 2020 mette in difficoltà il Tg 1: tutte le gaffe

Ci riferiamo a quando Achille Lauro arrivò sul palco dell’Ariston vestito di piume bianche, sventolando una bandiera italiana sulle note dell’Inno di Mameli. Era il suo quarto “quadro” e come ha fatto notare un utente, il mood di queste ore è proprio quello.