Home Televisione Massimo Cannoletta, ecco una cosa che non sa: fan senza parole

Massimo Cannoletta, ecco una cosa che non sa: fan senza parole

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:50

Massimo Cannoletta è noto per la sua conoscenza capillare e pressoché infinta. Ma conosce proprio tutto? I fan gli fanno notare una mancanza

Massimo Cannoletta
Fonte foto: Facebook

Massimo Cannoletta è il divulgatore culturale divenuto famoso per aver partecipato al noto quiz show di Rai Uno, L’Eredità. L’uomo si è distinto per essere il campione dei record, vincendo il montepremi in diverse occasioni e mantenendo il titolo per lungo tempo.

La sua è una conoscenza capillare che tocca ogni ambito. Sembra proprio conoscere e sapere tutto. Ma è davvero così? Soltanto in un’occasione si è mostrato titubante e i fan non hanno mancato di farglielo notare, rimproverandolo. Scopriamo qual è l’unica cosa che Cannoletta non conosce alla perfezione, come si può leggere in una sua intervista per IlLibraio.it.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Massimo Cannoletta e Jessica Morlacchi, sorpresa ad Oggi è un altro giorno

Massimo Cannoletta, che cosa non conosce? La mancanza vi sorprenderà

Poliglotta, conosce la storia e la cultura di diversi popoli alla perfezione. Preparatissimo sulla cultura generale. Stiamo parlando di Massimo Cannoletta che dopo il travolgente successo de L’Eredità ha trovato casa, sempre su Rai Uno, a Oggi è un altro giorno, dove è uno degli affetti stabili di Serena Bortone, regalando pillole di cultura quotidiana.

Se la vita privata di Massimo rimane comunque un mistero, abbiamo scoperto che tra tutte le cose che conosce alla perfezione soltanto in un’occasione è stato trovato impreparato. Come si evince dalle lettura di una sua intervista rilasciata al sito IlLibraio.it, Cannoletta una volta è stato rimproverato dai fan per aver sbagliato una domanda su Harry Potter.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Massimo Cannoletta ha una moglie? Vita privata e curiosità del campione de L’Eredità

Come tutti sanno, il maghetto frutto della fantasia di J.K. Rowling è amatissimo dal pubblico e non conoscerlo rappresenta una vera e propria delusione. Il divulgatore culturale si è giustificato dicendo di aver letto il primo libro ormai tanti anni fa. Ma non c’è da piangersi addosso, ha promesso che li recupererà tutti, dedicando loro il tempo che meritano.