Home Personaggi Maurizio Costanzo prima di Maria De Filippi: tutti i suoi amori

Maurizio Costanzo prima di Maria De Filippi: tutti i suoi amori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:56
CONDIVIDI

Personaggio dal grande successo, Maurizio Costanzo, con una carriera lunga ed importante alle spalle: tutti gli amori prima di incontrare Maria De Filippi

Maurizio Costanzo prima di Maria De Filippi: tutti i suoi amori
M. Costanzo (fonte foto: YouTube, TvLoftOfficial)

Giornalista, conduttore televisivo e radiofonico, autore televisivo, regista e sceneggiatore italiano, Maurizio Costanzo è un personaggio che può vantare una carriera davvero incredibile, lunga e ricca di successi, con tantissime esperienze importanti, traguardi raggiunti ed enormi soddisfazioni arrivate.

Costanzo è una delle figure che maggiormente ha saputo dare un contributo tangibile alla televisione italiana, ma il suo lavoro è stato ed è prezioso anche rispetto al giornalismo, per citare solo due delle sue tante esperienze avute.

Tutte le informazioni, i particolari, i dettagli legati alla sua carriera e dunque alla sua vita professionale, ma anche rispetto alla vita privata che, come noto, condivide con un altro amato e noto personaggio, sua moglie Maria De Filippi, a cominciare proprio dagli amori avuti prima di incontrare la ‘Queen‘ della tv.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Maria De Filippi, gelosa di Maurizio Costanzo: incredibile rivelazione

Maurizio Costanzo chi è: età, altezza, peso, data e luogo di nascita, biografia

Maurizio Costanzo prima di Maria De Filippi: tutti i suoi amori
Maurizio Costanzo, Fonte foto: GettyImages
  • Nome e Cognome: Maurizio Costanzo;
  • Altezza: 1,65;
  • Peso: ignoto;
  • Data di Nascita: 28 agosto 1938;
  • Età: 82 anni;
  • Luogo di Nascita: Roma.

Il giornalista, conduttore televisivo e radiofonico, autore televisivo, regista e sceneggiatore Maurizio Costanzo, nasce a Roma il 28 agosto del 1938, ed ha dunque, al momento, 82 anni.

Maurizio è il figlio unico di Ugo e di Jole, suo padre e sua madre, ed aveva nonni, da parte del papà, abruzzesi.

La prima grande decisione importante per la sua carriera arriva dopo aver conseguito il diploma in ragioneria. Quest’ultimo, infatti, sceglie di iniziare la carriera di giornalista sin da subito e di non iscriversi all’università per proseguire gli studi e laurearsi.

Costanzo infatti insegue il suo sogno, una passione che lo conduce ad una scelta che si rivelerà essere più che vincente, considerando che diventerà anche autore radiofonico e televisivo affermato.

Ne parla lui stesso in un’intervista rilasciata al settimanale Epoca, nel 1993: “Mi sono diplomato soltanto, e invece di andare all’Università mi misi a fare il giornalista a Paese Sera. Ero volontario, come si diceva allora. Cioè lavoravo e non pigliavo una lira.”

La carriera di Maurizio Costanzo: opere, televisione, programmi tv

Maurizio Costanzo prima di Maria De Filippi: tutti i suoi amori
Maurizio Costanzo, Fonte foto: GettyImages

Il percorso professionale del noto personaggio ha inizio sin dal 1956, quando a 18 anni diventa, come detto, cronista per il Paese Sera.

Successivamente collabora con il Corriere Mercatile e con Tv Sorrisi e Canzoni, e via via che si fa strada e si fa apprezzare per il proprio talento, ha l’occasione di intervistare diversi personaggi come Totò, per citarne uno.

Parallelamente fa il suo esordio anche come autore radiofonico ed è coautore dei testi delle canzoni come Se Telefonando, o di personaggi famosi come Fracchia.

La sua carriera corre veloce mentre crea e conduce trasmissioni che, in seguito, daranno vita al genere del talk show di cui proprio Maurizio sarà grande protagonista.

Le sue esperienze sono tante e diverse ed è difficile sintetizzarle, anche perché in virtù del suo talento, abbraccia diversi ruoli relativi al mondo dello spettacolo.

Di seguito, una sintesi parziale ed incompleta che cita solo alcuni dei tanti progetti in cui è stato protagonista.

Per quanto concerne le opere pubblicate, se ne ricordando se ne citano solo alcune e in ordine sparso:

  • Ho ucciso la morte
  • Dizionario delle idee ricorrenti
  • Bontà loro
  • Le polemiche di Acquario
  • Smemorie
  • Il resto è vita
  • Alfredino. Il pozzo dei troppi misteri
  • Teatro. Ovvero il fascino discreto della parola
  • Bella Italia. Perché le leghe?
  • Chi mi credo di essere
  • E che sarà mai?
  • Preferisco i cani (e un gatto)
  • Il tritolo e le rose

A proposito della sua carriera, vanno inoltre menzionate le attività in qualità di sceneggiatore per diverse opere, tra cui si ricordano ad esempio: A qualsiasi prezzo, La madama, Melodrammore (da lui diretto, ndr), Zeder, Madame e molti altri ancora.

Maurizio Costanzo in radio e tv, il suo successo: i programmi radiofonici e televisivi

Sin dai primi anni di attività ad oggi, Costanzo ha avuto modo di collaborare a svariati programmi radiofonici e televisivi che tra l’altro, come detto, rappresentano sono una fetta delle sue tante attività legate al mondo dello spettacolo.

Per quanto riguarda la radio, per citare alcuni programmi, si ricordano:

  • Tredici personaggi in cerca di Rossella
  • Questo sì, questo no
  • Il giocone
  • Carmela
  • Strada Facendo

Lunghissima la sua esperienza in televisione, con tanti programma in cui è stato protagonista in diverse vesti e ruoli, tra cui si ricordano:

  • Alle sette della sera
  • Bontà loro
  • Fascination
  • Buona Domenica
  • Cerco e offro
  • Miss Italia
  • Forum
  • I tre tenori
  • Tutte le mattine
  • Conversando
  • Di che talento sei
  • S’è fatta notte
  • Memory
  • Parliamone
  • Ieri oggi italiani
  • L’Intervista

Il Maurizio Costanzo show, il talk più longevo della tv italiana 

Una menzione a parte, quando ci si focalizza su Costanzo, va fatta per il Maurizio Costanzo show, il talk show più longevo della televisione italiana, che ha rappresentato un “salotto mediatico” dalla importanza assoluta.

Basti pensare agli ospiti che passano per il talk, personaggi che in quel periodo muovevano i loro primi passi come Vittorio Sgarbi, Valerio Mastrandrea, Danele Luttazzi, Giobbe Covatta, Enzo Iacchetti e molti altri ancora.

Maurizio Costanzo e Maria De Filippi, l’attentato di via Fauro: quel secondo decisivo

Maurizio Costanzo prima di Maria De Filippi: tutti i suoi amori
M. Costanzo – Bruno Vespa (fonte foto: YouTube, Rai)

Il pubblico più attento ricorderà di certo la drammatica vicenda che vide protagonisti proprio Costanzo e la De Filippi, nel periodo di quello che divenne noto come l’attentato di Via Fauro, dove fu un secondo ad essere decisivo.

All’epoca, infatti, dopo che ebbe luogo l’omicidio Grassi, imprenditore ucciso da Cosa Nostra, Maurizio Costanzo e Michele Santoro diedero vita ad una maratona televisiva Rai-Fininvest incentrata sulla lotta alla mafia.

L’impegno di Costanzo in tale lotta, l’amica con Giovanni Falcone, lo resero un obietto della criminalità organizzata; il racconto dell’autista che all’epoca dei fatti era alla guida del veicolo dove a bordo vi era la coppia e il cane lupo Liù, chiarisce i dettagli del drammatico fatto.

In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera – Roma, l’autista ha spiegato che la coppia era seduta sui sedili posteriori mentre il cane era sul tappetino. Dopo aver messo in moto, percorre Via Fauro “a una velocità un po’ allegra, sui 60 all’ora”.

L’auto, secondo il racconto, gira a sinistra e va su Via Boccioni quando, “proprio in quel momento, bum! La fine del mondo, scoppia tutto, buio, la Bosnia, macerie ovunque”.

Tutti coloro che erano a bordo dell’auto furono salvi per miracolo, poiché sarebbero basti pochi secondo di differenza, forse anche un solo secondo, e le cose sarebbero andate in modo diverso e tragico.

È possibile approfondire il tema riproducendo il video in basso, da YouTube – Rai, un estratto della puntata di Porta a Porta che si focalizza proprio sull’attentato mediante la ricostruzione degli eventi e l’intervista fatta da Bruno Vespa a Maurizio Costanzo.

La vita privata di Maurizio Costanzo: tutti i suoi amori, quattro matrimoni

Maurizio Costanzo prima di Maria De Filippi: tutti i suoi amori
Maria De Filippi e Maurizio Costanzo, Fonte foto: Instagram

Quando si parla di personaggi di tale importanza, spessore e calibro, spesso accade che si accenda la curiosità del pubblico per questioni e temi inerenti non soltanto la vita professionale e la carriera dei suddetti, ma anche a proposito della vita privata.

Per quanto concerne Costanzo, è noto che quest’ultimo si sia sposato quattro volte. Sono state diverse, infatti, le donne che hanno fatto battere il cuore dell’immenso personaggio, prima che quest’ultimo incontrasse, tempo fa, Maria De Filippi.

Va ricordato, inoltre, che Maurizio è nonno di quattro nipoti.

Il primo matrimonio di Maurizio Costanzo: Lori Sammarino

Maurizio e la fotoreporter Lori Sammartino dicono il ‘sì’ nel latano 1963; stando a quanto riportato da Donnaglamour, i due avevano circa 14 anni di differenza con Lori che era più grande di età.

Tuttavia il loro rapporto ed il loro matrimonio non durano a lungo, come scritto da Donnaglamour che a sua volta cita un’intervista rilasciata al Corriere della Sera.

Sembra infatti che il motivo della fine di quel rapporto fosse relativo ad un nuovo amore per Maurizio.

Flaminia Morandi, il secondo matrimonio di Costanzo: i figli Camilla e Saverio

Con un primo matrimonio alle spalle, Maurizio si innamora di una giornalista, Flaminia Morandi, con il noto personaggio che resta folgorato dalla sua bellezza al loro incontro.

Quest’ultima, stando a quanto noto, sarebbe stata già sposata con un autore Rai, Alberto Michelini. La Morandi decide dunque di lasciarlo, e dedicarsi alla sua storia con Costanzo.

Nel 1973, fino al 1984, la coppia è stata dunque sposata dopo il rito celebrato in Comune. Dalla loro unione nascono i figli Camilla, e, qualche anno dopo, Saverio.

Dopo qualche tempo, tuttavia, i due decidono di separare i loro percorsi ed intraprendere strade diverse.

Costanzo e la convivenza con Simona Izzo: una storia breve ma intensa

Dal 1983 al 1986, dopo il secondo matrimonio, nella vita sentimentale e privata di Maurizio fa il suo arrivo l’attrice e doppiatrice Simona Izzo, che i fan ricorderanno esser stata legata anche ad Antonello Venditti, molto addolorato dalla loro separazione.

La coppia sarà legata da un legame forte ed importante per circa 3 anni.

La coppia non è mai convolata a nozze, ma l’unione e la convivenza sono stati altrettanto forti ed intensi.

Marta Flavi, il terzo matrimonio di Maurizio Costanzo

Dopo i due matrimoni lasciati alle spalle, e l’intensa unione con la Izzo, nella vita privata di Maurizio arriva la conduttrice Marta Flavi, con il matrimonio che arriva il 7 giugno del 1989.

Un incontro, il loro, da cui scaturisce passione ed una forte intensa che li porta alle nozze.

Nonostante la loro unione, tuttavia, le difficoltà incontrate e l’intensa attività lavorativa diventano degli ostacoli alla loro felicità, con il rapporto che si conclude con una separazione dopo un anno, ed un divorzio arrivato nel 1994.

L’incontro con Maria De Filippi: quarto matrimonio nel 1995: il figlio adottivo Gabriele

Dopo tre matrimoni archiviati ed una relazione importante, Maurizio incontra la sua attuale moglie Maria De Filippi, la donna che sarà la sua anima gemella e compagna di una vita,

Il loro matrimonio arriva il 28 agosto del 1995, con la coppia che si era incontrata anni prima, nel 1985, nel corso di un convegno sul tema della pirateria cinematografica, organizzato proprio da Maria per una società di consulenza sulla comunicazione.

La loro unione in matrimonio avviene con la cerimonia celebrata al comune di Roma, dal Sindaco dell’epoca, Francesco Rutelli.

Nel 2022, un altro passo importante per la coppia, che decide di prendere in affidamento un bambino di 10 anni, Gabriele, che successivamente sarà poi adottato.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Maria De Filippi e Barbara D’Urso, rapporto burrascoso? Ci sono novità