Home News Viviana Fenzi madre di Nada chi è? “io cantavo solo per farla...

Viviana Fenzi madre di Nada chi è? “io cantavo solo per farla felice”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:44

Viviana Fenzi madre di Nada sarà presente anche lei nella fiction in onda questa sera su Rai Uno dedicata alla cantante.

Viviana Fenzi madre di Nada
foto INStagram

Questa sera su Rai Uno in prima serata debutta una fiction dedicata a Nada dal titolo La bambina che non voleva cantare, a prestare il volto sarà l’attrice e cantante Tecla Insolia.

Nella storia della cantante è presente anche la sua famiglia e in particolare la madre che per l’occasione sarà interpretata da Carolina Crescentini, con cui la cantante, per sua stessa ammissione ha sempre avuto un rapporto di amore e odio.

Mia mamma nei momenti di lucidità si appassionò alla mia voce, l’interesse da parte sua nei miei confronti si accendeva quando cantavo. Cantavo per lei, non per me. Eppure non mollava, insisteva, ne aveva fatto una sua ragione di vita finché qualcuno mi ascoltò e da lì partì tutto”. Cerchiamo di capire di cosa soffriva.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Nada: “ero diventata anoressica”

Viviana Fenzi madre di Nada: “soffriva di depressione”

Nada
foto Instagram

Viviana Fenzi è la madre di Nada la cantante italiana che ha ottenuto il successo e la popolarità quando aveva solo sedici anni e per la prima volta arrivava al Festival di Sanremo con Ma che freddo fa.

La sua vita verrà raccontata questa sera nella fiction a lei dedicata ispirata al libro scritto proprio dalla cantante, che nella sua intervista per il Corriere ha anche parlato del rapporto con la madre: “il rapporto con mia mamma è stato bello perche c’era un grande amore, ma complicato perché soffriva di depressione da quando sono nata. Ho sempre vissuto tra questi alti e bassi, sempre a rincorrere e capire l’amore di questa donna che mi sfuggiva continuamente perché aveva un problema molto serio”.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Nada e il marito Gerry: unione vincente

Questo problema che verrà evidenziato anche nel film Rai di questa sera pare abbia condizionato molto la vita della cantautrice che come lei stessa ha ammesso ha temuto di esserne affetta anche lei per molto tempo.

Una curiosità: il nome della cantante è stato scelto proprio dalla madre, dopo che una zingara dopo aver visto il futuro le aveva detto che la figlia sarebbe diventata famosa.