Home Personaggi Pietro Taricone come è morto? Una tragedia indimenticabile

Pietro Taricone come è morto? Una tragedia indimenticabile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:46
CONDIVIDI

Pietro Taricone è stato un personaggio del mondo dello spettacolo conosciuto e amato, morto in circostanze tragiche. Ecco cosa successe.

Pietro Taricone
Pietro Taricone (Instagram)

Un gravissimo incidente costò la vita di Pietro Taricone, volto noto del mondo dello spettacolo e attore italiano. Oggi nella trasmissione televisiva Domenica live condotto da Barbara D’Urso si parlerà di lui con un ricordo speciale.

LEGGI ANCHE >>>Sophie figlia Pietro Taricone, come vive la sua tragedia personale?

Pietro Taricone, incidente mortale

pietro taricone morti reality

Quando morì Pietro Taricone quel maledetto 29 giugno 2010, l’uomo aveva appena 35 anni e un futuro roseo e pieno di impegni davanti a sé. Purtroppo però un incidente terribile se lo portò via, creando un enorme vuoto nel cuore delle persone che lo avevano amato, e soprattutto nella vita delle compagna Kasia Smutniak e della figlia Sofia. Pietro era un giovane attore, venuto alla fama grazie alla sua partecipazione alla primissima edizione del Grande Fratello, un esperimento che gli portò fortuna.

LEGGI ANCHE >>>Kasia Smutniak, quando la morte ha colpito la sua vita

Taricone aveva una grande passione per lo sport e in particolare un grande amore per il paracadutismo. Fu proprio per colpa di tale sua passione che purtroppo perse la vita. Come detto anche su Sky Tg24, le cause dell’incidente non fu dovuta a un guasto nella attrezzatura usata per il lancio, ma purtroppo per una manovra errata fatta dallo stesso Taricone. Secondo una ricostruzione fatta ad hoc da esperti, si è capito dunque che a quanto pare Pietro si era lanciato da un altezza di 2000-1500 metri e aperto il paracadute verso i 1200.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tgcom24 (@tgcom24)

Purtroppo però l’ultima frenata era avvenuta soltanto ad una altezza che di norma è vietata e che ha purtroppo portato ad un impatto che è stato per lui mortale. Non sono serviti a nulla il soccorso e la rianimazione tempestiva che gli è stata data e purtroppo in seguito ad emorragie molto estese e gravi e un’operazione di diverse ore l’uomo morì. Una tragedia che purtroppo ha visto spezzare la vita di un uomo in pochi istanti e Pietro dall’impatto non ha mai ripreso conoscenza.