Home Personaggi Sophie figlia Pietro Taricone, come vive la sua tragedia personale?

Sophie figlia Pietro Taricone, come vive la sua tragedia personale?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:01
CONDIVIDI

Sophie è la figlia di Pietro Taricone, chissà se anche lei sarà protagonista della trasmissione di Canale 5 Live non è la D’Urso.

La bimba ormai è diventata una signorina, è infatti nata il 4 settembre del 2004 e ha compiuto da poco 16 anni. Il suo segno zodiacale è dunque quello della Vergine. Sua mamma è la splendida Kasia Smutniak, che era sposata con Pietro fino alla terribile tragedia. È stata una mamma molto presente che ha dato grandissimo aiuto alla stessa in una crescita che senza papà non è stata facilissima come possibile da immaginare.

Leggi anche —> La grande tragedia della madre

Sophie figlia Pietro Taricone, come si fa a superare una tragedia così?

Cristina Plevani Grande Fratello
Cristina Plevani e Pietro Taricone al Grande Fratello

È impossibile superare una tragedia così con Sophie, figlia di Pietro Taricone, che ha dovuto lottare. Perdere un genitore a 5 anni non può che creare un dolore impossibile da lasciarsi alle spalle. Questo perché ci troviamo di fronte a un mancato ricordo, a un papà che ha lasciato qualcosa quando si era ancora troppo piccoli anche se ha dato comunque la sua impronta. Sophie oggi è felice grazie a una straordinaria madre, ma non potrà mai dimenticare quanto accaduto, un dolore impossibile da accettare.

Leggi anche —> Il primo amore di papà

La mamma ha deciso di proteggerla, tenendola lontana dal mondo dello spettacolo anche per evitare domande indiscrete. La prima apparizione l’ha fatta il 25 ottobre di tre anni fa per partecipare al gala benefico per Amatrice con la mamma sul Red Carpet. Proprio in questo senso è arrivato un messaggio da tutti e cioè dalla grandissima somiglianza con l’ex gieffino diventato poi attore e scomparso dolorosamente.

Al momento non sappiamo assolutamente cosa accadrà e cosa farà nella sua vita professionale. È ancora giovane e si sta godendo la sua adolescente e anche i media dovrebbero lasciarla libera senza obbligarla a pensare al peso dei fari dello spettacolo. In questo potrà contare sempre su una mamma davvero straordinaria e che le sarà sempre vicina.