Home Televisione Francesco Pannofino, confessione in diretta: “Ecco cosa mi ricordo del mio matrimonio”

Francesco Pannofino, confessione in diretta: “Ecco cosa mi ricordo del mio matrimonio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:12

Francesco Pannofino ha detto delle parole molto importanti in diretta. Ma di che cosa si tratta? Giusto entrare nel dettaglio.

francesco pannofino affari tuoi viva gli sposi

Francesco Pannofino è uno dei maggiori attori e doppiatori del mondo del cinema italiano. Lui stesso tempo fa ha spiegato qual è stato per lui il doppiaggio maggiormente complicato. Questa sera però ad attirare l’attenzione è la sua presenza ad ‘Affari Tuoi – Viva gli sposi’, programma in onda su Rai Uno e condotto da Carlo Conti. Ed ecco che non è mancato un siparietto che l’ha visto protagonista. Ma che cosa è successo? Giusto raccontare il tutto nel dettaglio.

LEGGI ANCHE >>> Christian De Sica, confessione in diretta tv: “Mi sono rotto due costole”

Francesco Pannofino, confessione ad ‘Affari Tuoi – Viva gli sposi’: ecco che cosa ha detto

francesco pannofino

L’uomo, al momento del suo arrivo in studio e della sua presentazione, ha ovviamente voluto ricordare il suo matrimonio, datato 1997. Il buon Francesco è infatti sposato da tanti anni con Emanuela Rossi, che è una sua collega. Dal loro amore è nato Andrea, loro figlio. Ed è proprio a loro che ha voluto pensare l’attore, facendo il tutto con la solita ironia e la consueta simpatia che lo contraddistingue da sempre che l’ha fatto entrare nel cuore del pubblico.

LEGGI ANCHE >>> Andrea figlio Francesco Pannofino, ha avuto un momento difficile? I dettagli

Io sono sposato da tanto tempo, più precisamente dal 1997. Me lo ricordo molto bene il mio matrimonio. Qual è la cosa che mi ricordo di più? Senza alcun dubbio il prezzo del catering“, questa la battuta di Pannofino. Insomma, una parentesi ironica e divertente quella dell’attore e doppiatore. Un qualcosa che ovviamente non mette in dubbio il grandissimo affetto per la sua famiglia, vero caposaldo e pilastro della sua vita. Ora non resta che attendere se ci saranno altri siparietti e aneddoti.