Home Cinema Uragano coinvolge un’imbarcazione nel film: a bordo un famoso attore

Uragano coinvolge un’imbarcazione nel film: a bordo un famoso attore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:24
CONDIVIDI

Un uragano di enormi proporzioni colpisce un’imbarcazione con a bordo un noto attore hollywoodiano. Questa sera sapremo cos’è successo.

Questa sera in prima serata su Iris andrà in onda il film “La tempesta perfetta“, diretto da Wolfgang Petersen. Nel ruolo del protagonista vediamo il noto attore hollywoodiano, George Clooney. Ad affiancarlo in questa ardua impresa ci sarà: Mark Wahlberg, Diane Lane, John C. Reilly, William Fichtner, John Hawkes, Mary Elizabeth Mastrantonio. Un film catastrofico in cui la vita dei protagonisti sarà messa a dura prova. Ce la faranno a tornare vivi?

LEGGI ANCHE —> Amal Alamuddin moglie George Clooney, sono in crisi? “Non accadrà più”

“La tempesta perfetta”, George Clooney: l’uragano che ha colpito la sua imbarcazione

Ci troviamo a Gloucester, Massachusetts, nell’ottobre 1991. Il protagonista è il capitano Billy Tyne, interpretato da George Clooney. Insieme al comandante del peschereccio Andrea Gail decidono di riprendere immediatamente il mare, sperando di riuscire a pescare qualcosa. I primi giorni della battuta tuttavia non hanno fortuna, così Billy decide di spingersi oltre le normali rotte di pesca del New England, dirigendosi verso il Flemish Cap, noto per i ricchi banchi di pesce spada. La pesca ottiene ottimi risultati, ma un problema di dimensioni enorme insorge. Arriva l’allarme di una tempesta: la tempesta perfetta. Ma varie complicazioni pongono al comandante un interrogativo: perdere il pescato o tentare di rientrare a Gloucester sfidando la tempesta. Cosa decideranno?

LEGGI ANCHE —> George Clooney ricoverato d’urgenza: “Sta molto male”

Il film ottenne un grandissimo successo. Fu nominato al premio Oscar come Migliore colonna sonora e Migliori effetti speciali. Seguono tantissimi altri riconoscimenti. Ma sapete com’è stata ricreata la tempesta?  Ebbene, è stata simulata attraverso una piattaforma oscillante. Molti sono gli attori che hanno sofferto di mal di mare, infatti Mark Wahlberg ha vomitato almeno una volta mentre Karen Allen ha rivelato di aver avuto paura di annegare. Un film all’ultimo respiro.