Home Personaggi Vittoria Puccini, quel passato pieno di incubi e malesseri nel film

Vittoria Puccini, quel passato pieno di incubi e malesseri nel film

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:32
CONDIVIDI

Vittoria Puccini, volto noto nel mondo del cinema, ha raccontato quel passato pieno di incubi e malesseri. Cos’è successo nel film?

Questa sera in onda su Rai Premium sarà trasmesso il film “La baronessa di Carini“, diretto da Umberto Marino. I due protagonisti della storia sono Vittoria Puccini e Luca Argentero, accanto ai due grandi attori vediamo: Enrico Lo Verso, Lando Buzzanca, Alessandro Dieli, Simone Gandolfo e Lucia Sardo. Siamo nella Sicilia del 1860. Addentriamoci nella vicenda.

LEGGI ANCHE —> Vittoria Puccini, il racconto: un difficile passato

Vittoria Puccini, “La baronessa di Carini”: la sua difficile vita

La Puccini interpreta il ruolo di Laura, una giovane nobildonna cresciuta in convento. La donna viene data in sposa al barone di Carini, Don Mariano La Grua, uomo prepotente e lussurioso. Così la sua vita d’un tratto si tinge di nero, destinata all’infelicità, sino a quando incontra Luca Corbera (Luca Argentero), che giunge a Carini alla ricerca delle proprie origini. Ma Laura non sembra ancora esser felice, come mai? La tragica storia del castello, seconda cui tanti anni fa la principessa del castello venne uccisa dal padre poiché colta con l’amante, sembra ossessionare Laura, la quale mostra continue terribili visioni e forme di malessere. Riuscirà mai a conquistare la felicità? La miniserie è un remake dello sceneggiato TV del 1975 L’amaro caso della baronessa di Carini.

LEGGI ANCHE —> Vittoria Puccini, “Mi piace quello che vedo quando mi guardo allo specchio

L’attrice ha dichiarato di esser rimasta molto affascinata dalla storia di Laura. Un personaggio che tutti additano come una pazza, ma poi scoprirà che l’apparente follia, altro non è che una sensibilità particolare grazie alla quale riesce a cogliere degli avvenimenti che chi le sta attorno non riesce a percepire, riconducibili alla vita di una sua antenata.