Home Storie Gloria Guida, il commovente ricordo del padre

Gloria Guida, il commovente ricordo del padre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:00

Gloria Guida, attrice italiana, ha raccontato il suo rapporto con l’amatissimo padre. Le sue parole fanno davvero commuovere.

Gloria Guida moglie Johnny Dorelli

Gloria Guida questa sera in seconda serata sarà protagonista del film “Il gatto mammone“, in onda su Cine 34. Il film è diretto da Nando Cicero e vede nel cast: Lando Buzzanca, Rossana Podestà, Guida, Grazia di Marzà, Tiberio Murgia. Il film si incentra sulla figura di Lollo Mascialucia, un piccolo industriale siciliano convinto che sua moglie sia sterile. Per soddisfare il proprio desiderio di paternità, d’accordo con la donna, convince una ragazza madre ad accoppiarsi con lui per avere finalmente l’erede, ma la cosa non funziona. Come andrà a finire? Nel frattempo scopriamo la confessione che ha fatto la Guida.

LEGGI ANCHE —> Gloria Guida, la sua confessione: ha subito molestie sessuali?

Gloria Guida, le sue parole hanno commosso tutti

Gloria Guida moglie Johnny Dorelli

La Guida ha parlato anche dell’amore per il padre che è stato una persona molto importante per lei. Il padre era una campione, vinse nel 1977 con un cocktail che chiamò come la figlia, Gloria. Proprio lui ha spronato la figlia affinché entrasse nel mondo dello spettacolo. Ora aggiunge che sarebbe felice nel vederla realizzata. Il padre è sempre stato accanto a lei, ha inoltre raccontato una particolare aneddoto. Mentre la Guida stava girando un film in Messico, lui una volta alla settimana le faceva recapitare una busta con un quadrifoglio perché voleva esserci sempre ed essere presente.

LEGGI ANCHE —> Gloria Guida, moglie Johnny Dorelli, l’appello in diretta: “Apprezzami”

Realmente un legame indissolubile. Un amore immenso ed una stima reciproca. Questa parole sono entrate nel profondo del nostro cuore. Sicuramente il padre oggi sarebbe fiero del percorso della figlia. Un grandissimo orgoglio.