Home Televisione La Vita in diretta, momenti di tensione per l’inviata: interviene Alberto Matano

La Vita in diretta, momenti di tensione per l’inviata: interviene Alberto Matano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:51

La Vita in Diretta, momenti di tensione per l’inviata di Alberto Matano a Lucca: ecco che cos’è successo durante il programma.

La vita in diretta

La Vita in Diretta, momenti di tensione durante la puntata di oggi durante il servizio a Lucca: che cos’è successo? Interviene Alberto Matano.

Dopo gli eventi accaduti nella città toscana, dove è stata organizzata un’affollata festa in piazza, il programma della Rai ha deciso di mandare la sua troupe a fare qualche domanda nel centro della cittadina.

Il servizio, tuttavia, è stato disturbato in diretta da qualcuno del luogo che non ha apprezzato la presenza dei giornalisti sul luogo: ecco che cos’è successo.

LEGGI ANCHE -> La Vita in diretta, terribile gaffe: “In realtà è morta”

La Vita in diretta, momenti tesi per l’inviata

La Vita in diretta
ALberto Matano

La giornalista Ilenia Petracalvina si trovava in diretta dal centro di Lucca, dove stava facendo qualche domanda riguardo alla recente festa organizzata nella città, del quale ci sono diversi video a riprova.

La donna ha notato che da diverso tempo qualcuno la stava filmando alle sue spalle e ha espresso il suo fastidio durante il servizio anche ad Alberto Matano che le ha chiesto chiarimenti. In effetti il cameramen ha inquadrato un ragazzo che ha continuato a filmarli e il conduttore de La Vita in diretta l’ha invitato a parlare con loro.

LEGGI ANCHE -> La Vita in diretta, inviato accerchiato e aggredito: ecco com’è andata a finire

La giornalista ha riferito che, a quanto pare, non sia stato gradito l’intervento della troupe che stava indagando sul fatto e li avrebbe invitati ad andasersene. Il ragazzo in questione non ha voluto chiarire se fosse una delle persone presenti alla festa ma ha chiaramente lasciato intendere di non essere d’accordo sul servizio dell’inviata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da La Vita In Diretta (@vitaindiretta)

Alberto Matano ha chiarito che si tratta di un loro diritto, in quanto giornalisti, quello di stare lì e fare domande su un fatto che è stato chiaramente ripreso e del quale ci sono, quindi, le prove difendendo il lavoro della sua collega.