Home Televisione Piero Chiambretti, la madre gli ha salvato la vita? Lacrime in diretta

Piero Chiambretti, la madre gli ha salvato la vita? Lacrime in diretta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:19
CONDIVIDI

Piero Chiambretti, la madre gli ha salvato la vita? La confessione a Verissimo lascia senza parole: la Toffanin scoppia a piangere in studio.

Piero Chiambretti madre
Piero Chiambretti

Piero Chiambretti, sua madre gli ha salvato la vita prima di morire? A Verissimo la sua confessione lascia la Toffanin senza parole: lacrime in studio.

Il conduttore, ospite nel salotto di Canale 5, ha voluto raccontare la sua esperienza durante la malattia che ha colpito lui e anche sua madre durante le prime settimane di marzo.

Chiambretti ha rivelato che già dai primissimi giorni del mese, prima del lockdown, aveva accusato dei sintomi influenzali molto forti e proprio per questo aveva chiamato un medico per farsi visitare. Il dottore in questione, però, non ha riconosciuto in lui i sintomi da Covid e questo ha fatto sì che continuasse a peggiorare e che contagiasse i suoi familiari.

LEGGI ANCHE -> “Di notte ho ancora gli incubi” il dramma di Piero Chiambretti

Piero Chiambretti, la madre gli ha salvato la vita? La confessione

Piero Chiambretti moglie
Piero Chiambretti

L’uomo ha voluto raccontare tutta la sua drammatica esperienza a Verissimo, aprendosi in un modo che non aveva mai fatto prima. Piero ha rivelato che è stato proprio grazie a sua madre se è stato trasportato in ospedale quando i suoi sintomi erano già gravi e si sentiva estremamente debole.

La signora ha iniziato a peggiorare molto, quando ancora pensavano che avesse solo un’influenza e quindi Piero è riuscito a farla portare in ospedale. Da lì l’ospedale ha tracciato le persone con le quali era stata in contatto e sono risaliti a lui, portandolo in ospedale quando era già piuttosto debilitato dal Covid.

LEGGI ANCHE -> Piero Chiambretti, la confessione in diretta: “Mi sentivo sollevata da terra”

Purtroppo la madre di Chiambretti non ce l’ha fatta e lui ha dovuto decidere di porre fine alle sue sofferenze; dopo questa confessione l’uomo ha iniziato a piangere e ha fatto commuovere anche la Toffanin, che non ha potuto trattenersi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da PIERO CHIAMBRETTI (@pierochiambretti)

Tuttavia la signora, che era una poetessa, è morta proprio nel giorno internazionale della poesia e, ha rivelato Piero, proprio il giorno che se n’è andata lui ha iniziato a guarire anche se la sofferenza per la sua morte è stata sconfinata: “Per me lei più che una madre era un’amica” ha confessato nel salotto di Verissimo.