Home News Belen Rodriguez, la nostalgia prende il sopravvento: “Mi manchi tanto”

Belen Rodriguez, la nostalgia prende il sopravvento: “Mi manchi tanto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:26
CONDIVIDI

Belen Rodriguez è stata colpita da un vero e proprio attacco di “nostalgia” enorme, ma “lui” non è Antonino Spinalbese! Ecco chi è.

belen rodriguez lacrime

Belen Rodriguez ha avuto modo di postare una bellissima immagine dopo essere stata “colpita” da un attacco di nostalgia davvero enorme, che non è riuscita a controllare ed a tenere sotto controllo.

A svelarlo è stata una bellissima immagine che ha postato su Instagram e che non solo è subito diventata virale, ma anche e soprattutto ha fatto in modo che tutti i suoi amatissimi fan e follower, seppur per qualche istante soltanto, abbiano potuto sognare.

Ecco di che cosa stiamo parlando, quel “mi manchi”, però, non era diretto al suo attuale fidanzato Antonino Spinalbese.

LEGGI ANCHE -> Belen Rodriguez, come sta passando il secondo lockdown? L’indizio

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Maria Belen (@belenrodriguezreal)

Belen Rodriguez: “Mi manchi” Ma lui non è Antonino Spinalbese

Belen rodriguez
Belen Rodriguez (Fonte: Instagram della donna)

Belen Rodriguez ha infatti postato una bellissima foto riguardante il mare che ha avuto modo di vedere quest’estate: lei, sirenetta in mezzo alle onde, ha fatto impazzire tutti i suoi fan e follower, ma adesso che tutto è chiuso a causa del lockdown, è normale che la mente inizi a viaggiare libera, lei che può farlo.

Insomma, un attacco di nostalgia per tutto ciò che è viaggio, che è libertà, come del resto è giusto che sia. Nella speranza che tutto possa tornare il prima possibile a quello che tutti noi possiamo chiamare in un certo senso “normalità.”

LEGGI ANCHE -> Diana Poloni compagna Francesco Renga, quella dedica che dimostra tutto

Insomma, tutti i suoi amatissimi seguaci non hanno assolutamente nulla da temere: il suo grande amore con il noto imprenditore va avanti a gonfie vele. Non c’è nulla di cui preoccuparsi: tutto procede per il meglio e non c’è niente di più bello di questo.