Home Personaggi Ugo Tognazzi padre, Maria Sole, Ricky e Gianmarco: “È sempre con noi”

Ugo Tognazzi padre, Maria Sole, Ricky e Gianmarco: “È sempre con noi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:30
CONDIVIDI

Maria Sole, Ricky e Gianmarco riportano in vita il grande padre Ugo Tognazzi definito il “mattatore” della commedia italiana.

ugo tognazzi
Ugo Tognazzi

Oggi a Domenica In in collegamento con Mara Venier ci saranno i tre figli dell’attore, comico, regista e sceneggiatore italiano, per far riaffiorare nella memoria e negli occhi di tutti noi l’immensa figura di Ugo Tognazzi. Dopo la morte del padre avvenuta 30 anni fa, i figli non hanno mai perso la speranza di un suo ritorno, come ci dichiarano i tre, lui è sempre stato con loro e per sempre sarà al loro fianco. Dopo il tragico lutto hanno cercato di curarne la memoria assembrando tutti i materiali e realizzando così un libro testamento di un grande uomo. Oggi a Domenica In presenteranno il libro che hanno dedicato al padre dal titolo “UGO: la vita, gli amori e gli scherzi di un papà di salvataggio” edito da Rai libri. Ma addentriamoci nel vivo del rapporto genitore-figli.

LEGGI ANCHE —> Ugo Tognazzi, il rapporto difficile con il figlio Gianmarco: il retroscena

Ugo Tognazzi, il ricordo dei suoi figli

in nome del popolo italiano film
In nome del popolo italiano (scena dal film)

“UGO: la vita, gli amori e gli scherzi di un papà di salvataggio”, il libro è stato scritto ad otto mani dai quattro figli di Ugo: Ricky, Gianmarco, Thomas e Maria Sole. Lo definiscono un padre “salvataggio” proprio perché per lavoro non c’era mai, ma arrivava sempre nel momento del bisogno. Lo dipingono come un padre non canonico ma dotato di una sopraffina sensibilità. Il ricordo che si evince dalla bocca dei quattro figli è l’amore del padre verso l’unione della famiglia, come ci dicono, amava cucinare per tutti, circondarsi di amici, organizzare tornei di tennis, amava la gente. La cosa più sacra per l’attore era lo stare insieme. I figli molto spesso usano il termine “ugoismo” ma cosa intendono? L’ugoismo è la più grande forma di altruismo, un valore insito nell’uomo. Ugo Tognazzi non è mai morto, infatti gli stessi figli ci dicono come tutti ne parlino al presente, come se fosse ancora vivo. Ancora viva è la sua voce che esce dalla televisione.

LEGGI ANCHE —> Gianmarco Tognazzi chi è? Per il cinema diventa Ugo

I figli hanno confessato che dopo quel tragico giorno ci sono stati tanti momenti in cui hanno rincontrato il padre. Gli capita di vederlo in Tv, nei suoi film e nelle trasmissioni di cucina, insomma è un po’ ovunque. In fin dei conti Ugo è sempre stato vivo.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gian Marco Tognazzi (@gimbotognazzi)