Home Personaggi Federico figlio Bruno Vespa, un’amara confessione: “Ho sofferto tanto”

Federico figlio Bruno Vespa, un’amara confessione: “Ho sofferto tanto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:10
CONDIVIDI

t hFederico figlio Bruno Vespa: il ragazzo è uno dei tre figli del noto giornalista. La sua storia è davvero tutta da raccontare.

federico figlio bruno vespa
Federico Vespa (Fonte: Instagram)

Bruno Vespa oggi sarà tra gli ospiti di ‘Domenica In’, il format della domenica pomeriggio condotto da Mara Venier e in onda su Rai Uno. Si parlerà senza alcun dubbio del suo ultimo libro, ‘Perché l’Italia amò Mussolini (e come è sopravvissuta alla dittatura del virus)’. Molto probabilmente però ci sarà l’occasione e l’opportunità per analizzare e parlare di alcuni aspetti della sua vita, tra cui la sua famiglia. Il giornalista ne parla relativamente poco, ma il suo amore per la moglie è i figli è immenso.

LEGGI ANCHE -> Bruno Vespa, ecco che cosa ha rischiato durante il periodo del Covid-19

Federico figlio Bruno Vespa, un periodo davvero difficile per lui

figli bruno vespa alessandro vespa federico

A far parlare, oltre al suo amore che dura da ben 40 anni con sua moglie Augusta Iannini, è la storia di suo figlio Federico Vespa. Innanzitutto va detto che il ragazzo ha seguito le orme del padre, scegliendo il mondo del giornalismo e entrando a far parte del mondo della radio. C’è però un episodio del passato che ha colpito tutti e che lui stesso ha raccontato in più di un’occasione.

LEGGI ANCHE -> Augusta Iannini moglie Bruno Vespa: ha puntato il dito contro il figlio

Lo speaker radiofonico ha raccontato il suo passato nel suo libro, uscito un po’ di tempo fa e intitolato ‘L’anima del maiale. Il male oscuro della mia generazione‘. Ed è qui che ha parlato di come, da giovane, più precisamente quando aveva 18 anni, ha sofferto di ansia e di depressione. Un male tremendo che l’ha portato a rifugiarsi nell’alcool. Un periodo buio, ma che il buon Federico è riuscito a superare grazie all’amore, all’affetto e alla vicinanza dei suoi genitori. E chissà se Bruno Vespa ne parlerà oggi. D’altronde certe cose non posso essere dimenticate.