Home Personaggi Giada De Blanck figlia Patrizia De Blanck, vittima di stalking: tanta paura

Giada De Blanck figlia Patrizia De Blanck, vittima di stalking: tanta paura

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:26
CONDIVIDI

La figlia di Patrizia De Blanck, Giada De Blanck, ha avuto nel suo passato un momento difficile da affrontare. Scopriamo cosa è successo.

Giada De Blanck
Giada De Blanck (Fonte: Instagram)

Giada De Blanck è la figlia della contessa Patrizia De Blank, che attualmente sta partecipando a l’ultima edizione del Grande Fratello Vip. In onda questa sera su Canale 5 in prima serata una nuova puntata del reality show. Questo format è davvero molto apprezzato dal pubblico televisivo ed è presentato anche stavolta da Alfonso Signorini.

LEGGI ANCHE —>Giuseppe Drommi ex marito Patrizia De Blanck: morte improvvisa e dolorosa

Giada De Blank, un momento molto difficile

giada de blanck
Giada De Blanck

Giada De Blanck sicuramente molti la conosceranno per essere la figlia di Patrizia De Blanck, ma anche per la sua partecipazione ad alcune trasmissioni come L’isola dei famosi. La ragazza infatti aveva cominciato anche lei come la madre a fare qualche comparsata nel mondo dello spettacolo, poi improvvisamente ha deciso di stravolgere la sua vita. Attualmente infatti fa parte di una squadra di pallavolo come responsabile di eventi. Giada dunque è diventata adesso una imprenditrice abbastanza di successo e ha lasciato stare il mondo della televisione.

LEGGI ANCHE —>Patrizia De Blanck confessa: “Ho cacciato di casa mia figlia Giada”

Nel suo passato purtroppo la ragazza ha vissuto un momento molto difficile, quando è stata perseguitata per molto tempo da uno stalker. Questo tizio è entrato nella sua vita nel 2003, come ha raccontato nel programma Storie Italiane, quando aveva partecipato al reality in onda sulla Rai.

Soltanto nel 2007 la ragazza aveva incominciato a far caso ai primi segnali di pericolo da parte di lui. Ogni 10 giorni questo tizio le inviava dei regali anche molto particolari, come ad esempio dei pezzi di marmo. Una volta invece poi la ragazza ricevette un walkie-talkie ed un messaggio in l’uomo le diceva che si sarebbe appostato sotto la sua abitazione ogni sera. A quel punto era scattata la decisione della parte della contessina di denunciare il suo stalker.

Questo atto non impedì però il ragazzo di inviare altri regali a Giada, tra cui addirittura un video in cui si vedeva l’uomo all’interno di un santuario mentre faceva un rito satanico. Immagini davvero molto impressionanti, che fecero spaventare la ragazza. Fortunatamente però si arrivò ad una vera e propria conclusione della brutta vicenda quando lo stalker fu condannato a 8 mesi di carcere.