Home Televisione Patrizia De Blanck confessa: “Ho cacciato di casa mia figlia Giada”

Patrizia De Blanck confessa: “Ho cacciato di casa mia figlia Giada”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:14
CONDIVIDI

La contessa Patrizia De Blanck ha rivelato di aver cacciato sua figlia Giada di casa, ma cosa ha scatenato le tensioni tra le due donne?
Patrizia De Blanck, incredibile rivelazione

Patrizia e Giada De Blanck hanno sempre dimostrato di avere un bellissimo rapporto, le due donne sembrano molto unite tuttavia qualcosa è cambiato, al punto che la contessa ha preso una decisione incredibile.

Giada De Blanck, all’età di 39 anni, si è vista sbattuta fuori casa da sua madre e il motivo è davvero sorprendente.

Patrizia De Blanck caccia di casa sua figlia Giada

Patrizia De Blanck, incredibile rivelazione

Patrizia De Blanck, concorrente della prima edizione dell’Isola dei famosi, ha preso parte negli anni a numerosi salotti televisivi in qualità di opinionista diventando con il tempo uno dei volti più amati del piccolo schermo, per questo motivo la sua rivelazione ha lasciato tutti senza parole.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->Francesca Fialdini addio, la decisione inaspettata

Negli anni i fan della contessa De Blanck hanno imparato a conoscere anche sua figlia Giada e per loro è stato impossibile non notare il rapporto di amore e sostegno reciproco tra le due donne.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->Marco Carta, il messaggio per la nonna emoziona i fan

La figlia di Patrizia De Blanck cacciata di casa

Tuttavia la quarantena ha portato a galla diversi malumori a casa De Blanck, al punto che Patrizia ha deciso di cacciare sua figlia Giada di casa, stanca di sentire le prediche della giovane.

“Mia figli mi coinvolge nelle sue paure, facendomi andare fuori di testa” ha rivelato Patrizia, ammettendo che la situazione particolare ha tirato fuori il peggio. “Non ne vado perché non posso lasciare una madre incosciente come la mia in balia di se stessa” questa la replica della 39enne, che nonostante le liti con la donna ha deciso di rimanere con lei.

“Io sono terrorizzata e uso tutte le precauzioni possibili” ha ammesso Giada, additando come imprudente sua madre. Proprio questo loro diverso sentimento nei confronti della quarantena ha generato le liti tra le due, Patrizia ha infatti ammesso: “Giada mi insegue dappertutto per disinfettare ogni angolo della casa, piange alla prospettiva di ammalarci.” “Una volta l’ho colpita con il manico della scopa” ha rivelato Patrizia, esasperata dalle paure di sua figlia.