Home Televisione Il giovanissimo attore in lacrime: “Ho paura di non farcela”

Il giovanissimo attore in lacrime: “Ho paura di non farcela”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:30
CONDIVIDI

Il giovane attore ha voluto aprirsi in un’intervista e confessare una sua grandissima paura che lo affligge. Ecco di che cosa si tratta.

cinema in Lutto
Lutto (Fonte: Pixabay)

L’attore Cristiano Caccamo, volto noto soprattutto per la sua partecipazione alla fiction Che Dio ci aiuti, ha confessato in una intervista una grande paura.

Il ragazzo oltre ad essere un bravo attore, ha anche avviato la sua carriera come scrittore, infatti ha da poco pubblicato il primo libro Chiedimi la Luna.

Di Caccamo inoltre si è anche parlato moltissimo in passato di una sua presunta relazione con l’attrice Diana Del Bufalo.

I due infatti sono da tempo molto legati e spesso e volentieri si vedono insieme sui social.

La Del Bufalo però ha sempre smentito con fermezza le voci su una loro possibile relazione, poiché ha affermato che fra di loro c’è soltanto una grandissima amicizia e che non c’è interesse di tipo sentimentale.

LEGGI ANCHE —>Diana Del Bufalo e Cristiano Caccamo la verità sul loro rapporto: e Ruffini?

La ragazza infatti dopo la fine della sua relazione con Paolo Ruffini ha finalmente ritrovato il sorriso grazie ad un altro uomo, Edoardo Tavassi.

È stato proprio con lui infatti che ha deciso di passare negli scorsi mesi il periodo di quarantena, avviando anche numerose dirette in sua compagnia sul social network Instagram.

Cristiano Caccamo, la confessione

Cristiano Caccamo
Cristiano Caccamo (Fonte: Instagram)

Durante una sua intervista al portale di Vanity Fair, Cristiano Caccamo si è lasciato andare in una confessione molto profonda, in cui sono venute fuori anche le sue paure.

L’attore in effetti ha ammesso che il suo più grande timore è quello di non farcela e di non poter in qualche modo assicurarsi un futuro con un senso di continuità.

Caccamo ha raccontato di come abbia anche paura dei piccoli investimenti che sta attuando perché pensa già alla possibilità di non riuscire a sostenerli e portarli avanti anche un domani.

LEGGI ANCHE —>Diana Del Bufalo sui tradimenti di Paolo Ruffini: “Non ero d’accordo con il poliamore”

Una sofferenza che blocca l’uomo e impedisce di vivere tranquillamente una vita serena, perché l’incertezza e il desiderio di avere una continuità è diventato troppo importante.

In effetti con il passare del tempo, quando ci si diventa adulti si inizia a fare un bilancio della vita e di ciò che si vorrebbe per se stessi e questo Caccamo lo sa bene e infatti ha molto timore del futuro.

Non solo paure ma anche desideri sono stati raccontati durante l’intervista, tra cui spicca un piccolo sogno che vorrebbe realizzare cioè quello di poter interpretare un giorno il ruolo di supereroe.