Home Televisione Rita Dalla Chiesa, paura nella notte: situazione insostenibile

Rita Dalla Chiesa, paura nella notte: situazione insostenibile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00
CONDIVIDI

La conduttrice televisiva e giornalista Rita Dalla Chiesa ha voluto raccontare un episodio spiacevole e spaventoso sui social. Ecco cosa è successo.

Rita Dalla Chiesa
Rita Dalla Chiesa

La presentatrice televisiva Rita Dalla Chiesa ha avuto a che fare nelle scorse ore con una brutta realtà, documentando anche i motivi della sua paura.

La donna è un volto molto noto della TV, apprezzata per la sua serietà, semplicità e anche grande impegno sul lavoro.

Sicuramente queste doti le ha apprese nel corso della vita, che con lei non è stata particolarmente dolce e non l’ha risparmiata di nulla visto che ha vissuto fin da piccola una realtà molto difficile.

LEGGI ANCHE —>Rita Dalla Chiesa ha un sogno nel cassetto: riuscirà a realizzarlo?

Rita infatti è la figlia di Carlo Alberto Dalla Chiesa, un famoso generale che si è battuto in tutta la sua vita contro la mafia e terrorismo.

L’uomo infatti nel 1982 insieme a tutta la famiglia si era trasferito a Palermo con il compito di combattere Cosa nostra e infatti era riuscito anche nell’intento di scoprire quante più notizie possibili riguardo alle maggiori famiglie mafiose di Palermo.

Purtroppo però l’uomo, insieme alla sua seconda moglie Emanuela Setti Carraro, furono vittime della Strage di via Carini, quando furono trucidati per mano della mafia con una raffica di kalashnikov.

Rita Dalla Chiesa, paura in città

Rita Dalla Chiesa

Nelle scorse ore Rita Dalla Chiesa è stata protagonista di una scena molto forte successa nella città dove abita, Roma, e ha voluto testimoniare l’accaduto con delle fotografie che ha diffuso sul social network Twitter.

La donna infatti ha raccontato di un episodio molto spiacevole successo precisamente in via Panattoni, sulla Cassia, in piena notte cioè l’aver rovistare in alcuni cassonetti dei cinghiali.

LEGGI ANCHE —>Rita Dalla Chiesa, futuro in un reality per lei? L’indiscrezione

Una scena che sicuramente ha colpito molto Rita che ha voluto lanciare una sorta di SOS per la sua città e una denuncia per lo stato di abbandono in cui riversa.

Oltretutto come è risaputo i cinghiali sono animali pericolosi, che se si sentono minacciati attaccano l’uomo.

Prontamente la donna ha voluto immortalare questa scena così assurda e ha inserito anche l’hashtag con il nome del sindaco di Roma, cioè Virginia Raggi, per farle notare che la situazione dei rifiuti in città è ormai sfuggita completamente di mano.