Home News Rosa Perrotta, che polemica sui social network: cosa è successo

Rosa Perrotta, che polemica sui social network: cosa è successo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:55
CONDIVIDI

Rosa Perrotta torna a essere sotto la luce dei riflettori. Ma che cosa ha fatto? Sui social network si scatenano le polemiche.

Rosa Perrotta

Rosa Perrotta è uno delle protagoniste di ‘Uomini e Donne‘ che maggiormente è rimasto impressa nelle mente dei telespettatori del format che va in onda su Mediaset, più precisamente su Canale 5, la rete ammiraglia. A distanza di tre anni la partenopea continua ancora a far parlare di sé per tanti motivi. Il riferimento è in primis alla sua love story con Pietro Tartaglione. Ancora ora i due sono insieme e sono più felici che mai, come confermato dalla nascita del loro primo figlio, A breve per la coppia dovrebbe arrivare anche il fatidico sì. Domenico. Ma per che cosa è tornata sotto la luce dei riflettori la modella?

LEGGI ANCHE -> Uomini e Donne, tronisti e novità della stagione: tra conferme e addii

Rosa Perrotta, è vera polemica: ma che cosa è successo?

Rosa Perrotta

La napoletana è recentemente finita nell’occhio del ciclone e nel vortice delle polemiche. Tutto è partito quando l’ex tronista ha pubblicato un Tik Tok dove appare anche suo figlio Domenico. Il bambino si trova infatti in una sorta di marsupio. In molti hanno quindi criticato la scelta di non portare suo figlio in braccio o in un passeggino. Il video ha fatto il giro del web e le critiche sono state molte.

LEGGI ANCHE -> Rosa Perrotta attacca una fan su Instagram: è furiosa

La Perrotta non è nuova a polemiche sul mondo social network, ma stavolta si è davvero andati un po’ oltre. Molti utenti l’hanno infatti addirittura accusata di strumentalizzare suo figlio per ottenere qualche views in più. Per il momento la bella Rosa non è intervenuta e non ha risposto, ma chissà che prima o poi non chiarisca per mettere a tacere chi l’ha attaccata pesantemente. Ma d’altronde, si sa, questo è l’altro lato della medaglia dei social network.