Home Televisione Manuel Bortuzzo, la nuova vita dopo l’incidente: cosa fa oggi?

Manuel Bortuzzo, la nuova vita dopo l’incidente: cosa fa oggi?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00
CONDIVIDI

Manuel Bortuzzo dopo l’incidente che lo ha visto vittima nel 2019 sta cominciando una nuova vita, dal cinema alla tv e quella possibilità di poter tornare a camminare.

Manuel Bortuzzo oggi
Manuel Bortuzzo oggi

Italia Sì torna con l’appuntamento del sabato pomeriggio, il talk di Marco Liorni è stato promosso alla fascia quotidiana e ha preso il posto di Storie Italiane nella mattina di Rai 1. Eleonora Daniele dopo la nascita della piccola Carlotta è infatti in maternità ma ci sono tutti i presupposti per vederla tornare al suo posto a settembre.

Nel talk di Liorni ha trovato spazio anche Manuel Bortuzzo, ecco la seconda vita dell’ex nuotatore.

Manuel Bortuzzo nuova vita dopo l’incidente

Manuel Bortuzzo oggi
Manuel Bortuzzo oggi

Nella notte tra il 2 e il 3 febbraio 2019 la vita di Manuel Bortuzzo è cambiata radicalmente, in quello che sembrava un sabato sera come tanti il giovane è stato coinvolto in un terribile incidente: è rimasto infatti ferito in un agguato all’Axa, nella periferia di Roma.

L’ex nuotatore è rimasto paralizzato ma non ha perso la speranza di tornare a camminare, come rivelato in un’intervista a Che Tempo Che Fa ha sempre avuto questo sogno, fin dal momento dell’incidente.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Manuel Bortuzzo, come sta? Il ragazzo svela: “Oggi tutto è cambiato”

Inizialmente si era dato dieci anni di tempo, tuttavia il 21enne è molto positivo e spera di poterlo fare quanto prima.

Nel dramma che lo ha colpito, Manuel è stato anche fortunato: per 12 millimetri la lesione spinale causata dal proiettile non lo ha ucciso. Tuttavia, appena ventenne ha visto sfumare il suo sogno di sfondare nel mondo del nuoto agonisto.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> Manuel Bortuzzo, la storia del nuotatore diventa un film con Raoul Bova

Manuel non si è arreso e ben presto è tornato in acqua, il suo elemento, quello che considera il suo mondo: Dove nulla mi tocca, dove i pesi diventano piume, dove i sogni possono diventare realtà.”

Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzato, i due ragazzi imputati di tentanto omicidio aggravato dai futili motivi, sono stati condannati a 16 anni di carcere.

View this post on Instagram

Let’s do it

A post shared by Manuel Bortuzzo (@manuelmateo_) on

Per Manuel dopo l’incidente si è aperta una nuova strada, quella della televisione e del cinema, ha recitato al fianco di Raul Bova, rivelando di quell’esperienza: ” E’ un film molto toccante e recitare mi ha regalato grandi emozioni.”