Home Televisione Gerry Scotti “cacciato di casa”: retroscena su compagna e figlio

Gerry Scotti “cacciato di casa”: retroscena su compagna e figlio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:21
CONDIVIDI

Gerry Scotti ha svelato un retroscena davvero inaspettato riguardante la sua compagna Gabriella Perino e suo figlio Filippo: lo “cacciano di casa” se…

Gerry Scotti licenziato

Gerry Scotti è un vero e proprio buongustaio in cucina, come ha spesso sottolineato, spesso scherzando, in tutti i programmi di successo che ha condotto. In casa, però, rischia di essere “cacciato” ogni qual volta si avvicina ai fornelli.

E’ questo il retroscena inaspettato che nessuno conosceva fino a poco tempo fa e che ha svelato proprio il noto conduttore di Caduta Libera. La sua compagna Gabriella Perino e suo figlio Filippo non gli permettono di avvicinarsi ai fornelli. Ricordiamo che l’uomo ha avuto un figlio Edoardo che qualche tempo fa è stato protagonista di un brutto incidente.

Che cosa succederebbe se lo facesse? Verrebbe “cacciato di casa”, ovviamente il tutto è stato detto in tono ironico come è solito fare il noto volto televisivo che ormai da parecchi anni tiene compagnia nella fascia preserale tutti i suoi fan che lo seguono qualunque programma decida di “dirigere”.

TI POTREBBE INTERESSARE: Patrizia Grosso ex moglie Gerry Scotti: un dolore immenso

Gerry Scotti cacciato di casa: la verità sulla compagna e il figlio

Gerry Scotti
Gerry Scotti (Fonte: Instagram dell’uomo)

Ecco che cos’ha dichiarato il mitico Gerry riguardante il suo rapporto con la “cucina”, stanza in cui non può mettere piede dal momento che, a quanto sembrerebbe, la sua compagna storica è una bravissima cuoca in grado di inventare sempre piatti nuovi.

TI POTREBBE INTERESSARE: Gerry Scotti confessa: “Io invitato a Sanremo da Amadeus”

“Se arrivo in cucina mentre loro stanno spadellando e cerco di dire la mia, mi cacciano fuori.”

Questa la dichiarazione inaspettata che ha tuttavia fatto sorridere tutti i suoi fan che lo conoscono anche per essere, per così dire, una buona forchetta.

In pochi sanno che da qualche tempo a questa parte l’uomo ha deciso di rinunciare quasi totalmente alla carne come in una sorta di “fioretto”. Allo stesso tempo, però, ha confessato di non essere un fanatico ma che si è trattato semplicemente di una piccola rinuncia.