Home Musica Renato Zero, avete mai visto suo figlio Roberto? Ecco la sua storia

Renato Zero, avete mai visto suo figlio Roberto? Ecco la sua storia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:30

Renato Zero prima di essere in grande cantante è anche un padre, avete mai visto suo figlio adottivo Roberto: la sua storia è davvero commovente.

Non ha certamente bisogno di presentazioni il cantante romano che con la sua musica ha fatto decisamente sognare generazioni di persone, ma quello che forse non tutti sanno è che da tempo è diventato padre di Roberto che ha adottato dopo il grande dolore che il giovane aveva passato e che ha commosso anche il cantautore.

Renato Zero
Ansa

Classe 1975, Roberto è nato il 5 luglio a Roma ed oltre ad essere diventato un membro della sua famiglia per un periodo è stata anche la guardia del corpo del cantante

Tra i due ci sta un rapporto davvero speciale, cosa che il cantante ha raccontato in tante occasioni, ma entriamo nel vivo della questione e cerchiamo di conoscere la sua storia.

Renato Zero sul figlio Roberto: “Era giusto potergli dare un supporto morale”

Renato Zero resta ancora oggi uno dei cantanti più amati del panorama musicale italiano e se da un lato il suo pubblico non  sa perfettamente quanti anni ha, quello che di certo non gli è sfuggito è la storia di suoi figlio Roberto.

“Ero al cinema e noto questo ragazzino. Era pettinato come Bart Simpson. Mi raccontò la sua storia: il padre era morto, la madre malata. Sono sempre stato vicino ai ragazzi degli orfanotrofi. Cominciai a seguire Roberto e, quando fu possibile, lo adottai” ha raccontato nella sua passata intervista per Verissimo il cantante e ancora: “Ho sentito che era giusto potergli dare un supporto morale”

Un gesto bellissimo il suo che gli ha anche regalato la grande goia non solo della paternità ma anche di diventare nonno: “Non volevo restare solo: ho sempre desiderato qualcosa di mio, anche se non si sarebbe potuto trattare della trasmissione di DNA e poi adesso mi piace moltissimo farmi chiamare nonno”. Una storia davvero particolare quella del figlio che è sempre stato lontano dai riflettori tranne per una breve parentesi tv di alcuni anni fa quando ha preso parte ad una delle edizione dell’Isola dei Famosi su Rai Due.

Ad ogni modo un rapporto davvero speciale il loro che il romano non smette mai di sottolineare e che anche se non biologicamente gli permetterà di lasciare in eredità la cosa più preziosa al mondo.

Renato Zero figlio
Renato-Zero-figlioRoberto Anselmi Fiacchini, figlio di Renato Zero