Home News Rosalinda Celentano, la malattia che la fa soffrire da tempo: un dolore...

Rosalinda Celentano, la malattia che la fa soffrire da tempo: un dolore segreto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:31

Rosalinda Celentano ha raccontato qualche tempo fa di avere una brutta patologia che l’ha colpita all’improvviso. Vediamo di cosa si tratta e come sta oggi.

L’attrice e figlia d’arte è un volto molto conosciuto sia a livello nazionale, ma anche internazionale. Un grande talento che l’ha portata a lavorare con attori importanti. Qualche tempo fa ha deciso di raccontarsi in tv e svelare il dramma che l’ha colpita in modo inaspettato.

Rosalinda Celentano
fonte foto: Ansa

Rosalinda Celentano è uno dei più grandi talenti del cinema italiano ed internazionale. Ma nella sua carriera non è stata solamente attrice, come i ben informati sanno, la figlia d’arte si è saputa destreggiare perfettamente in diversi ambiti: dal cinema al teatro, passando inevitabilmente dalla televisione.

Non tutti sanno che la figlia di Adriano Celentano e Claudia Mori ha iniziato il suo percorso nel mondo dello spettacolo come cantante, partecipando anche al Festival di Sanremo e al Festivalbar. Ma la passione per la recitazione era troppo forte ed ha deciso di dedicarsi solo a quello.

Qualche mese fa, Rosalinda si è confessata a Francesca Fagnani nel programma Belve dove ha rivelato la sua patologia che l’ha fatto stare male. Il suo dramma rivelato in diretta tv ha fatto in modo di portare alla luce una questione importante e sensibilizzare le persone all’argomento.

Rosalinda Celentano malattia: ecco perché è stata male

In una lunga e diretta intervista rilasciata a Francesca Fagnani nel programma Belve, Rosalinda Celentano ha deciso di fare delle confessioni in merito al suo passato e soprattutto alla sua vita privata che ha sempre mantenuto riservata. La giornalista ha fatto una delle sue domande dirette, chiedendo all’attrice come si fosse procurata le cicatrici sul volto.

Con coraggio Rosalina ha risposto che in passato ha avuto problemi di autolesionismo. L’attrice ha confessato di aver passato un periodo in cui era depressa e quel deturparsi la faccia era dovuto al fatto che non riusciva a piangere. Ha rivelato inoltre che come strumento utilizzava il bisturi.

Poi ha aggiunto che il dolore che aveva dentro era più forte del malessere fisico che si procurava tagliando. E alla domanda su come ci sia arrivata a quel punto, Rosalinda ha ammesso che c’è stato un momento in cui non era più felice della vita, anzi ne aveva proprio paura, tanto che era pronta “a fare il salto” perché “la morte è sempre stata la mia vera compagna“.

Oggi Rosalinda sta bene e di essere tornata a vivere, ammettendo che è esattamente il contrario, dove adesso ha paura della morte e vuole vivere. Un argomento portato alla luce su un tema delicato che in pochissimi hanno il coraggio di affrontare apertamente in tv. In merito alla sua vita sentimentale sappiamo che in passato è stata fidanzata con Simona Borioni.