Home Televisione Pippo Baudo sta male? La confessione spaventa, ecco come sta

Pippo Baudo sta male? La confessione spaventa, ecco come sta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:43

Come sta Pippo Baudo? Il conduttore ha rivelato di aver passato un periodo difficile legato ad una brutta malattia. La confessione ha fatto preoccupare i fan.

È forse il conduttore televisivo vivente più importante e popolare del piccolo schermo. I suoi programmi sono stati campioni di ascolti per diverso tempo. Per molte persone è considerato il “padre della televisione italiana”.

Pippo Baudo
Getty Images

Pippo Baudo, all’anagrafe Giuseppe Raimondo Vittorio Baudo, è uno dei più grandi conduttori che la televisione italiana abbia mai avuto. Tantissimi sono i varietà che ha condotto ed avuto un grande successo. Così come molteplici sono gli artisti che ha portato a battesimo, regalando loro una popolarità ed una storia artistica importante.

Da diverso tempo il conduttore non si vede più in televisione. Per questo motivo in molti sono preoccupati per il suo stato di salute, soprattutto alla luce di quello che aveva raccontato tempo fa. Baudo infatti aveva rivelato di aver passato un periodo difficile quando ha scoperto di avere un tumore.

La malattia lo ha tenuto non solo lontano dalla televisione, ma gli ha fatto temere per il peggio. Purtroppo il cancro, considerato come “il male del secolo”, non risparmia nessuno, nemmeno chi è benestante o è famoso. D’altronde ne sappiamo qualcosa con Raffaella Carrà con cui Baudo ha un grande rimpianto artistico.

Dopo la confessione, il conduttore non ha parlato più del suo stato di salute. L’unica cosa che sappiamo è che è lontano dalle scene da diverso tempo. Questo sicuramente anche per l’età, tuttavia in molti si chiedono come sta lo storico presentatore di Rai Uno.

Tommaso Zorzi come Pippo Baudo? In cosa i due sono simili

Pippo Baudo colpito da un tumore: salvato dalla terapia sperimentale

Nella vita di Baudo ci sono stati diversi momenti felici e pieni di soddisfazioni. Ma ci sono stati anche eventi terribili e dolorosi, come la fine del matrimonio con Katia Ricciarelli. Nella sua vita “Super Pippo” ha dovuto affrontare anche una terribile malattia che lo ha costretto a sottoporsi a diverse cure mediche.

Quando è stato ospite della trasmissione di Safiria Leccese, La strada dei miracoli, il famoso conduttore ha deciso di confessarsi e rivelare qualche segreto che non aveva svelato prima. Ha ammesso che nella sua vita è stato operato numerose volte. Ma il momento più traumatico è stato quando gli hanno scoperto il tumore alla tiroide.

Baudo ha confessato di aver vissuto un periodo davvero preoccupante, in quanto era all’apice della sua carriera artistica. Erano infatti gli anni Settanta e lui era impegnato con il varietà Canzonissima. A salvargli la vita è stato un evento traumatico per l’Europa intera: l’esplosione di Cernobyl.

Dietro quel disastro nucleare i bambini nascevano con un grande sovrappeso perché privi della tiroide. Un Professore universitario ha avuto l’intuito di dare alle persone affette dal tumore alla tiroide lo iodio radioattivo, sperando di guarirle. Da qui Baudo andò a Pisa e decise di sottoporsi a questa cura sperimentale.

Paolo Bonolis, stoccata a Pippo Baudo? Il video spiazza

Il conduttore, come ha rivelato, ha passato ben 7 giorni in isolamento all’ospedale di Pisa. Al termine dei quali i medici si sono accorti che la cura con lo iodo radioattivo sui malati alla tiroide aveva funzionato. Tanto che Baudo è riuscito a vincere la sua lotta.