Home Musica Gaia Gozzi, il ricordo agrodolce: cantante in lacrime, le manca tantissimo

Gaia Gozzi, il ricordo agrodolce: cantante in lacrime, le manca tantissimo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:21

Doloroso e dolce il ricordo di Gaia Gozzi ad una persona a cui era molto legata. Il post condiviso dalla cantante su Instagram commuove tutti.

Gaia Gozzi
Getty Images

Gaia Gozzi è una delle artiste italiane più amate e seguite dal pubblico. Il suo percorso nel mondo della musica è iniziato grazie ad Amici di Maria De Filippi. Il talent di Canale 5 le ha restituito una grandissima notorietà, dopo che non è riuscita ad emergere quanto si aspettasse dalla decima edizione di X Factor, quando si classificò al secondo posto. 

Nella diciannovesima edizione del programma della De Filippi non solo partecipò, ma riuscì a portarsi a casa la vittoria. Seguita da un pubblico giovanissimo, Gaia si è fatta conoscere ed apprezzare anche da coloro che non la conoscevano grazie al Festival di Sanremo. Alla kermesse musicale dello scorso anno la cantante si è presentata con Cuore Amaro aggiudicandosi la diciannovesima edizione.

Un’esperienza importante quella del Festival della musica italiana, anche poco tempo fa ha confessato che il percorso alla kermesse è stato viziato da momenti complicati. Ha subito un crollo psicologico e fisico ed è stata aiutata e sostenuta da un percorso di psicoterapia. Recentemente ha poi sensibilizzato le persone su questo argomento, sottolinenando quanto sia importante e che non bisogna snobbarla. 

Gaia Gozzi fidanzato chi è? Lavora con lei da sempre

Gaia Gozzi, il ricordo per la persona speciale: “Ti amerò per sempre”

Nella giornata di ieri, venerdì 7 gennaio, è uscito il nuovo singolo della cantante dal titolo Salina. Il brano fa parte del nuovo progetto musicale dell’artista italo-brasiliana e racchiude tutta la sua cultura musicale e la sua formazione.

Il titolo della canzone è pagato alle sue origini più profonde. Ma soprattutto ad una persona speciale. “Salina era il posto preferito di Nonno Claudio. – rivela Gaia nel post pubblicato su Instagram – Sapeva come far vita ad un luogo che fino a prima non possedeva anima alcuna”.

E poi continua a raccontare quanto quel posto fosse fondamentale per la sua famiglia. Un luogo magico, caldo, di aggregazione. “Nonno amava il bello, era un esteta fatto è finito, curava nel minimo dettaglio il suo aspetto e anche gli angoli più remoti del nostro prezioso nido”, ha continuato la cantante. 

Poi ha descritto il nonno come un “uomo generoso, gentile e affettuoso con i nipoti”, e poi ha confessato che la sua anima è ancora con loro e permane proprio a Salina, in quel posto magnetico. “Riesco a sentire la sua presenza quando chiudo gli occhi alla ricerca di conforto, quando devi prendere decisioni importanti”, ha scritto.

Gaia Gozzi, il suo passato torna a galla: una decisione difficile

Dunque, il singolo Salina è un vero e proprio omaggio a Nonno Claudio, a quel suo “angelo custode” che le manca immensamente, ma che amerà per sempre. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gaia (@gaiaofficial)