Home Musica Romina Power abbandonata e tormentata: un dolore enorme

Romina Power abbandonata e tormentata: un dolore enorme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:01

Romina Power si è concessa una lunga intervista. La cantante ha raccontato parti della sua vita che nessuno sapeva. Ecco cosa ha detto.

Romina Power (RaiPlay)
Romina Power (RaiPlay)

Romina Power ha rilasciato una lunga intervista sulle pagine del quotidiano nazionale Corriere della Sera. Durante la chiacchierata, la cantante ha ripercorso alcune tappe decisive della sua carriera professionale e in particolare della sua vita privata.

Ha raccontato le gioie, ma anche i dolori ed i lutti difficili che ha dovuto affrontare e superare. Ha parlato del padre, scomparso quando lei era solo una bambina, fino agli esordi nel mondo dello spettacolo come attrice e come cantante, passando per l’amore con Albano Carrisi.

Proprio in merito al suo matrimonio con il cantante pugliese, Romina ha confessato di non sapere il motivo reale della fina della loro storia d’amore. Perché è finita non si sa. Ogni rapporto ha una parabola. Niente può durare in eterno”, ha rivelato. Ma il momento più toccante lo ha avuto parlando di Ylenia, la figlia scomparsa nel 1994.

Romina Power, retroscena su Ylenia Carrisi: “Come poteva prevederlo?”

Romina Power, la speranza di riabbracciare Ylenia Carrisi

Che Romina speri ancora di ritrovare la figlia non è una novità Più di una volta la cantante ha lanciato appelli rivolti alle persone con la speranza che l’aiutino a trovare Ylenia. La ragazza, che all’epoca aveva 23 anni, è scomparsa il giorno di Capodanno del 1994 a New Orleans.

Come ha raccontato Romina, l’ultima volta che ha sentito la figlia era il 1° gennaio 1994: “Chiamò per fare gli auguri alla nonna per il suo compleanno. – ha detto – Stava bene”. Da quel momento però poi le tracce di Ylenia si sono perse completamente, dando luogo a varie teorie e piste false dove cercare. A distanza di ventotto anni da quel giorno, Romina confessa: “Non smetterò mai di cercarla”.

Come tutti noi, anche la Power ha le sue teorie in merito a cosa possa essere successo quel giorno. La cantante ha definito New Orleans come “una città tremenda”, dove ogni anno spariscono tantissime ragazze. “Nessuno ne parla e non capisco il perché tutti hanno paura”, ha rivelato Romina.

Romina Power, retroscena sul suo rapporto con Ylenia Carrisi: “Lei era così”

Poi confessa che secondo lei, la figlia è capitata in una situazione complicata, dove è difficile uscirne. “Non è capitato solo a Ylenia, succede a tante ragazze, purtroppo”, ha raccontato durante l’intervista. Poi ha rivelato che, esattamente come il film di Spielberg “A.I.”, anche lei spera di poter rivivere un solo giorno con Ylenia. “Rivivrei un giorno qualsiasi con lei”.