Home News Carolina Marconi, come sta? La sua lunga battaglia e il traguardo importante

Carolina Marconi, come sta? La sua lunga battaglia e il traguardo importante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:33

Carolina Marconi come sta? La malattia e la lunga battaglia per sconfiggerla: ha raggiunto un traguardo davvero importante.

carolina marconi
Carolina Marconi (Instagram)

Carolina Marconi come sta oggi? La donna sta affrontando una dura battaglia contro la malattia ma ha di recente raggiunto un traguardo importantissimo: ecco cos’è successo.

La showgirl e attrice venezuelana ha da qualche mese svelato la sua lotta contro il tumore al seno, decidendo di diventare portavoce di un messaggio molto importante: quello della prevenzione. Carolina ha scoperto la malattia durante alcuni controlli per procedere alla fecondazione assistita, visto che da tempo lei e il suo compagno stavano cercando un figlio.

Purtroppo era molto tempo che non si sottoponeva ad una mammografia, come ha confessato a Verissimo, complice anche la pandemia. In quel momento le è crollato il mondo addosso e ha cercato di negare quello che le stava capitando, ma ha poi deciso di affrontare le difficoltà con la grinta che da sempre la contraddistingue.

Carolina Marconi come sta? La battaglia lunga e il suo traguardo

Da lì è iniziato il calvario per la donna che si è dovuta sottoporre ad un’operazione chirurgica, durata 9 ore, in cui le sono stati asportati entrambi i seni e poi le sono stati, successivamente, ricostruiti.

Dopo l’intervento ha dovuto comunque sottoporsi a dei cicli di chemioterapia visto l’aggressività del tumore: “Finirò il 10 novembre – ha annunciato a Verissimo – farò una di quelle feste…” ha detto Carolina. Proprio 3 giorni fa la donna ha scritto un lungo post sul suo profilo Instagram in cui ha raccontato tutta la sua emozione nel procedere alla sua penultima seduta di chemio in ospedale.

Per lei si tratta dell’avvicinarsi di un traguardo che non credeva possibile: “Pensavo cavolo manca poco alla fine, è la penultima e mi sono lasciata andare ad un pianto liberatorio” ha scritto la Marconi elencando poi tutto quello che non vede l’ora di tornare a fare quando starà meglio.

carolina marconi

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Carolina Marconi e i segni della sua lotta: la cicatrice colpisce i fan

La donna vede la fine della sua battaglia molto vicina ed è riuscita davvero ad esprimere tutta l’emozione che prova in questo momento: ha dovuto mettere da parte, per ora, il sogno di diventare mamma ma ha ammesso di non aver smesso di apprezzare tutto quello che di bello la vita ha da offrire.