Home Televisione Caduta Libera da record, Gerry Scotti non ci era mai riuscito prima

Caduta Libera da record, Gerry Scotti non ci era mai riuscito prima

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:43

Caduta Libera, Gerry Scotti fa il pieno di ascolti e batte un nuovo record: il quiz di Canale 5 non era mai andato così bene.

caduta libera
Caduta Libera (Mediaset Play)

Caduta Libera e Gerry Scotti fanno il pieno di ascolti: il quiz quest’anno ha visto i suoi telespettatori crescere, riuscirà a battere L’Eredità?

I due quiz del pre-serale da anni si fronteggiano in una lotta all’ultimo spettatore. I dati di ascolto, quest’anno, premiano “Zio Gerry” che ha iniziato ben prima del collega Insinna con le nuove puntate di Caduta Libera.

Che sia stato questo scarto temporale a penalizzare L’Eredità? Il suo calo di consensi potrebbe far rimpiangere il piani di ascolti di Marco Liorni e il suo Reazione a Catena. Torniamo, però, a Gerry Scotti e all’incredibile successo: un annuncio pubblico di Mediaset spiega tutto.

Caduta Libera, Gerry Scotti da record: il pieno di ascolti

Sul profilo ufficiale dell’azienda è apparso un comunicato che informa del fatto che il quiz di Canale 5 abbia confermato il trend positivo di questa stagione con un nuovo record di ascolti ieri, 7 ottobre.

Caduta Libera ha registrato una media di oltre 3.400.000 telespettatori nell’ultima settimana con un 19.4% di share medio. Nella puntata di ieri, giovedì 7 ottobre, ha fatto un vero e proprio record arrivando a 3.489.000 spettatori attivi davanti alla tv con un 20,4% di media per quanto riguarda lo share.

Il direttore di Canale 5 Giancarlo Scheri si complimenta pubblicamente con tutto lo staff di Caduta Libera e in particolare con Scotti: “Gerry è garanzia di stile, professionalità e ascolti – ha dichiarato nel comunicato Mediaset – la sua leadership va al di là dei numeri ed è sintomo di una tv che entra nel cuore dei telespettatori”.

caduta libera

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Caduta Libera, come partecipare al programma? Ecco i requisiti necessari

Caduta Libera ha festeggiato il 2 ottobre le 900 puntate e nello studio di è festeggiato con una grande torta e tanto calore. D’altronde Gerry ha confessato, quest’estate, di non vedere l’ora di tornare a lavoro con tutto lo staff del programma. Il conduttore è una figura emblematica, una vera colonna portante per l’azienda di Cologno Monzese. Non sappiamo che Gerry tornerà in onda anche con un altro quiz “The Wall” che tuttavia sembrava non aver convinto del tutto il pubblico.