Home News Jasmine Carrisi, vittima di catcalling: la rabbia social

Jasmine Carrisi, vittima di catcalling: la rabbia social

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:47

Jasmine Carrisi vittima di catcalling: la ragazza denuncia sui social la situazione di disagio: è davvero furiosa.

jasmine carrisi
Jasmine Carrisi (Instagram)

Jasmine Carrisi vittima di catcalling, arriva la denuncia sui social della figlia di Albano che ha raccontato la situazione in cui si è trovata proprio poche ore fa.

Il tema era stato portato all’attenzione generale da Aurora Ramazzotti ma oggi anche la cantante ha deciso di parlarne. È capitato anche a lei e la sua reazione non è certo della più serene: ecco che cosa le è successo proprio oggi mentre passeggiava per le vie della città.

La ragazza vive a Milano dove sta proseguendo il suo percorso universitario anche se, ha mostrato attraverso alcune storie, per ora sta seguendo le lezioni online. Ormai Jasmine ha 20 anni ed ha deciso di diventare indipendente, sebbene sia molto legata ai suoi genitori, tuttavia l’episodio accaduto oggi mentre camminava tranquillamente da sola, l’ha turbata tanto da voler raccontare il fatto attraverso i social.

Jasmine Carrisi e il catcalling: anche lei ne è vittima

La ragazza, appena ventenne, ha raccontato attraverso alcune storie Instagram che passeggiava tranquillamente facendosi gli affari suoi, quando ha sentito qualcuno fischiare.

Jasmine si è accorta poi, alzando lo sguardo che tre uomini sui cinquant’anni le stavano fischiando cercando di attirare la sua attenzione: “Io non so che dire – ha detto la Carrisi – io neanche al mio cane fischio, ma che c**** di approccio è?“. La giovane è davvero furiosa per il trattamento ricevuto ed è veramente shocckata dal comportamento di alcuni uomini.

L’argomento quando è stato sollevato da Aurora Ramazzotti che se n’era lamentata, anche lei, attraverso Instagram aveva suscitato un dibattito molto intenso ed era stata anche criticata da alcuni. Vedremo se le parole di Jasmine susciteranno lo stesso clamore.

jasmine carrisi

D’altronde la ragazza ha da sempre “una scorza dura” visto che fin da quando era solo una ragazzina ha raccontato di aver subito i pregiudizi delle persone. Anche sui social la ragazza viene spesso criticata dai suoi hater che sono sempre pronti ad attaccarla per il suo aspetto fisico e non solo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Jasmine Carrisi, nottataccia per lei: fan preoccupati

Proprio di recente Jasmine ha risposto a chi l’ha sempre attaccata per il suo aspetto, accusandola di essersi rifatta ammettendo di essere ricorsa semplicemente a qualche puntura alle labbra per rimpolparle.